displasia delle valvola tricuspide

Displasia della valvola tricuspide

Buongiorno ho una cucciola Labrador Retriever che ha una
displasia delle valvola tricuspide seguita dal veterinario che ha scoperto la patologia. Mi stavo documentando e ho letto che è molto importante un’alimentazione povera di sodio. Può darmi indicazioni in merito per quanto riguarda i cuccioli ed eventualmente anche in merito a marche di prodotti specifici per i cuccioli con questo problema? Emma ha quasi 3 mesi e vorrei darle un’alimentazione più possibile adeguata. La ringrazio per l’attenzione cordialmente.

Salve, la prescrizione di una dieta povera di sodio dovrebbe essere contestualizzata all’interno del processo patologico. Potrebbe avere, ad esempio, particolare valore se ci fosse uno squilibrio degli elettroliti, tale da andar gestito anche con l’alimentazione. Si ricordi, inoltre, che spess
queste patologie vanno tenute sotto controllo con farmaci da far assumere per via orale e, dunque, risulta importantissimo somministrare al cane un alimento quanto più possibile appetibile. Essendo la sua cagnolina ancora cucciola, ed essendo le diete commerciali già poco ricche in sodio, le consiglierei, se non ci sono altre condizioni patologiche, di continuare con una dieta per cuccioli in accrescimento e, magari, associare la somministrazione di integratori a base di Omega 3 e Omega 6, utilissimi per sostenere un’ottimale funzionalità
cardiaca. Cordiali saluti.

Dott.ssa Maura Montesano Medico Veterinario Vet in rete