Cornish Rex

A cura di Angelica D’Agliano

Il Cornish Rex é una razza felina inglese nata piuttosto di recente. Questi splendidi mici, infatti, hanno come loro capostipite un gatto nato nel 1950 in Cornovaglia, per la precisione in una fattoria.

La proprietaria, la signora Nina Ennismore, notó con grande meraviglia una cucciolata di micetti in cui uno di essi aveva una conformazione decisamente particolare e inoltre presentava un mantello ricciuto.

Gioioso ed estroverso, molto affezionato alla famiglia, è un gatto davvero speciale. Scopriamone le origini, l’aspetto, le caratteristiche e come alimentarlo correttamente.

Cornish Rex: origini


Dicevamo che a scoprirlo fu la signora Nina Ennismore. Il tipo di mantello, dovuto a una mutazione spontanea analoga a quella che interessa il German Rex, suscitò fin da subito sorpresa e interesse, tanto da indurla a tenere con sé questo straordinario micetto. Ben presto la proprietaria comprese la portata eccezionale di quella nascita e decise di intraprendere un serio programma di allevamento, con l’aiuto di personale
qualificato.

Fu un cammino costellato di non poche difficoltà. Inizialmente infatti, i gatti della fattoria non incontrarono favore nel pubblico. L’allevamento riprese, con qualche difficoltà, tanto che fu necessario l’apporto di sangue di altre
razze per evitare un eccessivo livello di consanguineità tra i soggetti.

Oggi esistono due varietà di Cornish Rex, quella europea, più grande e robusta, e quella americana, che nel complesso si presenta più leggera, ha zampe più lunghe e muso con profilo dritto.

Aspetto e caratteristiche

Il Cornish Rex è un gatto dall’aspetto fisico molto particolare, che può scatenare le più diverse reazioni ma che certo non può lasciare indifferenti.

Con le sue orecchie grandi, la testa ovale, il particolare profilo detto “romano”, lo sguardo intenso e profondo non si può dire che passi inosservato. Nel complesso si tratta di un micio di taglia media, che, se nutrito in modo corretto e bilanciato, raggiunge circa i 3-4 kg di peso.

Pur essendo muscoloso, il corpo trasmette una sensazione complessiva di grazia e leggerezza. Il mantello, che presenta delle bellissime onde, molto regolari, che corrono parallelamente su tutta la superficie del corpo, è fine, denso e soffice, ed esiste in ogni tipo di colorazione e di disegno. La coda è lunga e sottile, molto caratteristica e ricoperta di pelo arricciato.

Cornish Rex: carattere

Il Cornish Rex è gioioso ed estroverso. Ha una grandissima carica di simpatia e di curiosità nei confronti del mondo che lo circonda. Lungi dall’essere timido e umbratile, ha un grande bisogno di vivere in stretto contatto con la sua famiglia umana, con la quale stabilisce un rapporto di profondo attaccamento e amore.

Cuccioli di Cornish Rex
Foto Shutterstock | sichkarenko.com – Cuccioli di Cornish Rex

Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, ama anche il contatto con persone che non siano della famiglia, purché si comportino in modo corretto nei suoi confronti.

Alimentazione e salute

Il Cornish Rex non ha bisogno di cure specifiche. Per mantenere il suo particolare mantello lucido e in splendida forma saranno necessarie delle semplici frizioni con un panno inumidito in modo da esaltare le onde naturali della pelliccia e al contempo eliminare i peli morti. Delle regolari visite dal Medico Veterinario ci aiuteranno poi a mantenere il nostro amico
perfettamente in salute.

La temperatura interna del Cornish Rex é piú alta rispetto ad altre razze, per questo ha bisogno di mangiare piuttosto spesso. La dieta piú indicata per lui é quella confezionata, completa e bilanciata.

Cornish Rex
Foto Shutterstock | Rita_Kochmarjova

Se non vogliamo incorrere in problemi di salute, carenze alimentari o altri spiacevoli episodi, l’alimentazione di questi splendidi gatti dovrà essere adeguata al loro fabbisogno energetico. In commercio esistono moltissimi validi alimenti che offrono tutte le sostanze di cui il nostro Cornish Rex ha bisogno. Il nostro veterinario di fiducia saprà consigliarci nella scelta del giusto prodotto e le dosi di cibo da somministrare affinché il nostro amico sia sempre sano e in forma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

© Riproduzione riservata