Il cane sente che sono incinta?

Tutte le donne che vivono una gravidanza si sono poste questa domanda: “Il cane si accorge che sono incinta?”

Articolo e foto Copyright di Hallodog

Gli esperti sono però concordi nell’affermare che i cani sono in grado di avvertire i cambiamenti che avvengono nel corpo della donna in quel periodo.

In realtà non esiste una risposta scientifica che possa dissipare questo dubbio. Non ci sono, ad oggi, esperimenti che dicano se un cane può accorgersi della gravidanza di una donna.


L’odore del corpo e della pelle della donna cambiano sin dalle primissime settimane di gravidanza, gli ormoni si modificano e il cane lo sente immediatamente. Molti dei nostri amici forse appariranno confusi, come se avessero difficoltà a riconoscerci.

Ciò è normale perché la loro percezione dell’ambiente e delle persone è basata principalmente sull’olfatto e una persona che “cambia odore” è un po’ come se diventasse una persona diversa, ci vuol tempo per riconoscerla e accettarla di nuovo.
Se il nostro amico si mostrerà confuso quindi non dobbiamo preoccuparci, basta semplicemente aspettare che si abitui al nostro nuovo “profumo”!

Il cane e il pancione

E poi ci sono i cambiamenti fisici. Le forme della donna si modificano velocemente e nel giro di cinque-sei mesi la gravidanza è conclamata e visibile a a tutti, anche al nostro amico a quattro zampe! Alcuni cani non ne sono minimamente preoccupati mentre altri, soprattutto se di taglia piccola, possono mostrarsi intimiditi dal pancione che incombe sulle loro teste…
Anche in questo caso è fondamentale dare modo al nostro amico di sentirsi a proprio agio facendogli capire che non c’è nulla da temere e che lui occupa sempre un posto speciale nel nostro cuore. Assumendo una postura rilassata e aperta (braccia distese lungo il corpo, in piedi oppure sedute a terra con le gambe incrociate) invitiamo il nostro amico ad avvicinarsi a noi e facciamogli prendere confidenza con le nostre nuove forme.

Affrontare la gravidanza in compagnia del proprio cane

E poi ricordiamoci sempre che Fido è un prezioso alleato in questo periodo così bello e delicato nella vita di una donna! Se le condizioni fisiche lo permettono, infatti, le passeggiate col nostro amico, nel parco cittadino o nella natura, sono un’ottima strategia per mantenersi in forma e fortificare i muscoli e la circolazione, messi alla prova dalle nostre mutate condizioni fisiche. È noto inoltre che i cani abbiano una forte capacità di diminuire l’ansia e lo stress nei loro compagni umani. La cosa funziona coi problemi di tutti i giorni e a maggior ragione con le ansie e le paure legate al parto. Passare del tempo col proprio amico a quattro zampe è un modo per pensare di meno, o se vogliamo con maggior serenità, alle incognite che la nostra nuova condizione ci propone. Un aiuto davvero importante!

Poche regole per vivere bene con il cane e il piancione

Infine bisogna spezzare un’ultima lancia a favore dei nostri amici quadrupedi. Molte persone sostengono che sia pericoloso, per una donna in gravidanza, vivere con un cane. Si pensa infatti che un animale sia veicolo di germi e malattie e che per questo debba essere tenuto lontano da una donna incinta.

In realtà per vivere con un animale in casa basta seguire alcune semplici regole: sverminazione periodica, trattamenti antiparassitari (che non devono essere fatti dalla donna in gravidanza) e vaccinazioni con i dovuti richiami. Queste indicazioni e una corretta igiene degli ambienti e dell’animale bastano a rendere la convivenza serena …e sicura.

© Riproduzione riservata