Intervista ad Agras Pet Foods

Agras Pet Foods

Innovazione, qualità, sicurezza, etica e sostenibilità
ambientale.

Era il giugno del 1999 quando veniva lanciato per la prima
volta in Europa un alimento per cani e gatti con ingredienti naturali al 100%:
era Schesir, in lattina monodose, preparato in gelatina con l’aggiunta di
vitamine e minerali. 
Sono passati 20 anni ed oggi Schesir festeggia
orgogliosamente questo importante anniversario, con tante nuove proposte per i
pet ed iniziative per i loro “parent”.


Ieri come oggi

Una vera e propria scommessa, vinta dall’azienda
proprietaria del marchio: Agras Pet Foods, società costituita nel 1986 con
l’obiettivo di portare nel settore del pet food l’alta qualità delle materie
prime, della formulazione, dei processi di produzione e del prodotto finito.
Dall’attenta osservazione dei comportamenti di molti proprietari di animali e
degli animali stessi, spesso divenuti nel tempo parte integrante delle
famiglie, appariva evidente come ci fosse spazio anche per prodotti di alta
qualità.

A questo obiettivo l’azienda non è mai venuta meno in oltre
30 anni di attività e tutte le valutazioni si basano ancora oggi su elementi
come l’innovazione, la qualità, la sicurezza, l’etica (tutti i prodotti sono “cruelty
free”) e la sostenibilità ambientale. Oggi Agras Pet Foods è leader in Italia e
nel segmento di mercato degli alimenti umidi “single serve” e commercializza i
suoi prodotti in quasi 70 paesi nel mondo.

Linea umido

La linea umido Schesir non ha mai smesso di espandersi ed
oggi conta circa 150 referenze per offrire ai nostri amici a quattrozampe la
possibilità di scelta più vasta possibile, tra diverse preparazioni, nuove
materie prime, packaging di ogni formato e tipologia.

Tappe importanti di questa lunga storia sono per esempio il
lancio del primo formato 50g, che viene proposto in mul
tipack da 6 lattine per
gatti e 4 per cani, nell’aprile del 2006: le “piccole dosi” sono diventate oggi
uno standard di successo sul mercato, anche in busta.

Frutta e quinoa

Nel 2008 viene proposta un’innovazione davvero
rivoluzionaria: l’alimento con veri pezzi di frutta, anche per i mici.

Grazie a un’accurata ricerca condotta insieme all’Università
di Bologna, sono stati esclusi possibili effetti negativi e scoperti, anzi,
effetti positivi sulla flora intestinale del gatto a seguito della
somministrazione di modeste qu
antità di frutta: Schesir ha così continuato ad
esplorare nuove possibilità di variare la nutrizione ed il gusto, ancora non
scelte dall’industria. E ha continuato a farlo nel 2016, con l’introduzione
della quinoa, ingrediente ricco di virtù, per la prima volta in un cibo umido.

Alimenti secchi di qualità, con ingredienti naturali

Schesir però non si è limitata ad offrire i prodotti umidi
su cui aveva fondato la sua esperienza: sapendo bene quanto sia importante per
i nostri pet assumere anche alimenti secchi, si è introdotta nel maggio 2007
anche in questo segmento, con referenze di qualità, contenenti ingredienti
naturali, affinché tutto restasse in linea con la mission della marca. E il
successo non ha tardato a venire nemmeno per la gamma, che quest’anno vedrà infatti
un importante ampliamento ed un restyling di packaging per renderlo sempre più
facile da comprendere e da trovare e più trasparente ed onesto per il
consumatore più attento. 
Questa è la tipologia di acquirente più numerosa per Schesir
ed è proprio quella che l’azienda intende attrarre a sé, mettendo a sua
disposizione un’esperienza da vero leader.

Schesir è anche etica e sostenibile

Schesir non rappresenta solo il brand del “naturale” per
eccellenza, ma sta anche progettando un cammino sempre più eco-sostenibile. 
Il pesce proviene da pesca sostenibile: negli alimenti umidi
vengono utilizzate solo specie di tonnetto non sovrasfruttate (sulle confezioni
è indicata la specie utilizzata per ciascun lotto) e soggetti che abbiano già
raggiunto la maturità riproduttiva.

Per i packaging e i materiali di comunicazione viene usata
carta riciclata o proveniente da foreste controllate e rigener
ate, e comunque
materiali riciclabili ogni qual volta è possibile.

Le emissioni di CO2 equivalenti prodotte dalla carta
utilizzata in eccesso vengono inoltre compensate tramite la partecipazione ad
interventi di riforestazione. È inoltre stato eliminato il cartoncino che
rivestiva le lattine monodose.

Un bilancio di sostenibilità per essere chiari e trasparenti

A testimonianza del crescente e concreto impegno
dell’Azienda, e per rendere trasparenti le sue scelte, Agras Pet Foods ha
redatto il Bilancio di Sostenibilità, già alla seconda edizione, disponibile sul sito www.schesir.it , che è stato giudicato dai consumatori tra i 40 più
chiari ed efficaci tra i 529 presentati dal Codacons, come testimonia il logo
FUTURE RESPECT INDEX 2018, a rappresentare una gestione d’Impresa rispettosa
del futuro, in quanto sensibile al bene comune, attenta all’interesse generale
e rivolta alla coesione sociale.

 

Se vuoi saperne di più, visita il sito schesir.com da poco
rinnovato ed iscriviti al VIP Club per partecipare a tante interessanti
iniziative e restare sempre informato sulle novità.