Gengive Del Gatto

 

Dott.ssa FEDERICA MICANTI – Medico
Veterinario 

 

 

Salve, non so se può darmi un
suggerimento….. Il mio gatto Lago ha una gengivite abbastanza
grave. Il Veterinario ha effettuato delle analisi del sangue, che
sono risultate nella norma e mi ha prescritto un antibiotico per 10
giorni, un gel da applicare direttamente sulle gengive e integrazione
con gocce di ribes nero. Negli ultimi tempi ho effettuato una nuova
cura con un antibiotico più forte. Sembra che le gengive siano un pò
migliorate ma alcune volte sono di nuovo infiammate. Inoltre il micio
non mangia molto (cerca di rifiutare il cibo) come si può procedere?
C’è qualcos’altro da poter fare? Anche perchè sembra un pò
sofferente….. Cosa e come poter dargli da mangiare?

La cura con cortisone potrebbe
risolvere qualcosa? È piccolo e vorrei prolungare i tempi e provare
tutto prima di togliere i denti. La ringrazio per l’attenzione
prestata.

Salve, le dico subito che le gengiviti
sono una patologia davvero frequente nel gatto che può avere molte
cause. Immagino che il so Veterinario di fiducia abbia effettuato
tutte le analisi del caso. Per quanto riguarda la terapia se
l’antibiotico da solo non è sufficiente si può far ricorso ad un
antinfiammatorio non steroideo oppure se necessario anche al
cortisone, per calmare un po’ il dolore ed appunto l’infiammazione.
Per alimentarlo può utilizzare almeno in questa fase del cibo
morbido (scatolette) oppure omogeneizzati per neonati, che non devono
essere masticati e che quindi possono essere assunti con maggiore
facilità.