Inverno freddo? Consigli e abbigliamento per i nostri amici a quattro zampe

 

Inverno
freddo?

Consigli
e abbigliamento per i nostri amici a quattro zamp
e



A
cura di ANGELICA D'AGLIANO

Con
l’arrivo della brutta stagione spesso ci preoccupiamo di “vestire”
di più i nostri amici a quattro zampe.

Con
questo freddo – ci chiediamo – ci sarà bisogno del giusto
abbigliamento anche per loro? La risposta non è sempre univoca e le
proposte sono davvero tante, per tutti i
gusti… e le tasche. Ecco
qualche consiglio per affrontare l’inverno nel migliore dei modi.

 

 

Insieme alle felpe e alle tute non
potevano certo mancare i pigiami per cani.

Realizzati con la
stessa cura di quelli per bipedi, i pigiami per cani sono disponibili
in tutte le taglie

e le fantasie, non c’è che l’imbarazzo della
scelta.
 
 

Innanzitutto,
ogni pet è un caso a sé. A parte situazioni particolari, Fido è
dotato di una pelliccia in grado di proteggerlo dal freddo molto
meglio di quanto potremmoimmaginare.
Il
manto dei nostri amici, sia esso lungo o corto, ha delle ottime
proprietà termoisolanti, a maggior ragione quando è dotato di un
folto e fitto sottopelo, e
per questo costituisce una delle difese
più efficaci
contro i rigori del clima invernale.

 

Naturalmente
protetti

Quindi
possiamo stare tranquilli, i nostri beniamini, nella maggior parte
dei casi, hanno già delle ottime difese naturali contro il freddo.Ci
sono tuttavia delle situazioni in cui un capo di abbigliamento
studiato apposta per loro può rivelarsi davvero utile.
Pensiamo
ad esempio ai momenti in cui i nostri amici si ammalano.
In
caso di patologie più o meno gravi il nostro veterinario di fiducia
potrebbe consigliarci di non esporre il nostro beniamino a
temperature troppo rigide.

 

Situazioni
delicate

Oltre
allo stato di salute, anche l’età può giocare la sua parte.
La
vita media dei nostri pet si è infatti sensibilmente allungata
rispetto a qualche anno fa.
Ovviamente
un cane o gatto anziano ha una resistenza fisica molto diversa
rispetto a un suo “collega” più giovane.
D’altra
parte anche un cucciolo si rivela più delicato di un individuo
adulto.
Ma
le differenze non si fermano qui: ad esempio, un animale di piccola
taglia disperde il calore più facilmente rispetto a uno di taglia
più grande.
Ecco
quindi che l’abbigliamento per pet ci viene incontro per rendere la
nostra vita, e la loro, decisamente più semplice.

 

 

 

Le persone più attente all’estetica
non sapranno resistere alla tentazione di regalarsi e regalare al

proprio amico un set composto da collare e guinzaglio intonato al
cappottino o all’impermeabile per

le uscite invernali.

 

 

L’imbarazzo
della scelta

 

Ma
quali sono le proposte del mercato? Anche in questo caso non abbiamo
motivi di preoccuparci, le soluzioni sono davvero tantissime, pensate
per tutti i gusti e naturalmente per tutte le
tasche.
Senz’altro
uno dei capi “classici” al quale ricorre ormai una sempre più
ampia fetta di amanti degli
animali sono i cappottini, ne esistono di tutte le misure e tessuti. Possono
essere più o meno caldi, a seconda del materiale col quale sono
fabbricati
.
Scegliere una marca seria ci garantirà di acquistare uncapo robusto e durevole, capace di accompagnare il nostro amico per molto tempo.

 

Un
aiuto contro la pioggia

 Una
volta scelto il modello che fa per noi non dobbiamo fare altro che
sguinzagliare la fantasia,magari alla ricerca del colore che si
intona meglio al mantello del nostro amico o del dettaglio che ci
piace.
Con
cappuccio o senza, imbottiti, ricamati, decorati con intarsi o
tessuti particolari: i cappottini sono davvero un capo
d’abbigliamento versatile.
Se
invece il nostro obiettivo è proteggere il nostro beniamino dalla
pioggia, naturalmente l’impermeabile è la soluzione che fa per
noi. Alcuni modelli proteggono tutte e quattro le zampe, altri
somigliano più a delle mantelline, tutti quanti però garantiscono
che il nostro amico resti all’asciutto anche in caso di forti
piogge.

 

 

Soluzioni
poket

 

Interessanti,
fra gli impermeabili, i modelli “tascabili”: colorati e leggeri
come quelli pensati per le persone, possono essere ripiegati e
contenuti in un astuccio.
Alcuni modelli sono corredati anche di un
collare intonato all’impermeabile stesso e si rivelano una
soluzione molto comoda oltre che una possibile, quanto
originale,
idea regalo. Come non parlare poi delle scarpe impermeabili per cani?
Vendute (naturalmente) in set da quattro, queste scarpette sono
un’ottima soluzione se
fuori il suolo è gelato o se il nostro
amico presenta delle ferite alle zampe. Nel
primo caso le scarpette scongiurano possibili danni causati dal gelo,
mentre nel secondo
proteggono le estremità di Fido favorendo una
migliore e più rapida guarigione.

 

Comodi
(e caldi) anche in casa

 

Ma
se il nostro amico avesse bisogno di “stare vestito” anche in
casa?
Certi
soggetti hanno l’esigenza di “un aiuto” anche dentro le mura
domestiche.
Per loro sonostate pensate le tute e le felpe. Un
tempo più facilmente reperibili per gli animali di taglia piccola e
toy, adesso sono disponibili praticamente in tutte le taglie.
Anche
in
questo caso la parola d’ordine è “qualità”. La felpa o la
tuta ideale è realizzata con tessuti morbidi e caldi ed è cucita in
modo
tale da garantire una vestibilità
ottima. Perché ovviamente più un capo è comodo più è probabile che i nostri
amici potranno apprezzarlo.

 


 

 

 


 

 

 

© Riproduzione riservata