Maxi zoo diventa un negozio digitale

giochi cane mare

Debutta la piattaforma e-commerce del pet retailer: Maxi zoo da oggi diventa anche un negozio digitale.

Maxi Zoo, parte del Gruppo Fressnapf, accelera sul digitale e annuncia il lancio del canale e-commerce per il mercato italiano.

Accanto ai 127 store fisici presenti in Italia, Maxi Zoo metterà a disposizione di tutti, sul proprio sito, l’ampia gamma di prodotti dedicati ai pet.

Il negozio virtuale offrirà la possibilità di acquistare oltre 8.000 prodotti dedicati a cani, gatti, uccelli, roditori, pesci e rettili.


Un assortimento ricco per tutte le esigenze dei pet, che copre tutte le fasce di prezzo con la garanzia della massima qualità.

In un anno straordinario come quello che stiamo vivendo, abbiamo accelerato i nostri sforzi per ampliare le opportunità d’incontro con i clienti e l’apertura del canale e-commerce rappresenta un tassello fondamentale in questa direzione”. Dichiara Luca Rotunno, National Purchasing & Marketing Director di Maxi Zoo Italia. “L’e-commerce ci permetterà di essere ancora più capillari sul mercato e di lavorare in sinergia con i nostri store tradizionali in un’ottica cross-canale, implementando nei prossimi mesi anche altri servizi, come il click&collect e la possibilità di ordinare in negozio con il supporto del personale e ricevere comodamente a casa i prodotti”.

L’e-commerce: Maxi zoo diventa negozio digitale

Maxi zoo diventa anche un negozio digitale fruibile da tutti i device. Il sito vuole essere un riferimento per tutti coloro che si approcciano alla cura di un animale domestico o per chi già ne possiede uno.

Oltre ad acquistare i prodotti, infatti, all’interno del sito i visitatori potranno godere di un’esperienza immersiva nel mondo pet. Potranno trovare, infatti, consigli e informazioni per crescere al meglio i propri animali domestici, grazie ai contributi degli esperti.

Maxi Zoo Italia SpA è la filiale del Gruppo Fressnapf, la più grande catena di punti vendita di alimenti e accessori per animali in Europa. 

Per maggiori informazioni: www.maxizoo.it

© Riproduzione riservata