IN PRIMO PIANO

Nuova Indagine ANMVI - I proprietari e gli animali da compagnia

Pet owners sempre connessi, ma è il Veterinario il vero influencer Proprietari più istruiti: pet più curati, cresce la domanda di competenza e professionalità. Il 91% dei proprietari ha un Veterinario di fiducia. Il 94% di loro dichiara di ...
Continua..
Tutto pronto per la nuova edizione del Dog Pride Day

La 14a edizione dell'evento si terrà a Montecatini Terme, domenica 19 maggio 2019. Dog Pride Day   La manifestazione Dog Pride Day è nata nel 2006 da un'idea della Prof.ssa Clara Mingrino che insieme a un gruppo di altri p ...
Continua..
Rapporto Assalco – Zoomark: Pet, diritti e possesso responsabile. L’opinione degli italiani.

 XII° edizione del Rapporto Assalco – Zoomark Pet membri della famiglia per più dell’80% degli italiani. Emerge la necessità di un maggiore riconoscimento a livello istituzionale I proprietari degli animali da compagnia in I ...
Continua..
Cervia e Milano Marittima città amiche degli animali

Grazie alla volontà dell’amministrazione comunale e all’impegno di Inodorina A CASA E IN VACANZA CON IL PET: L’ITALIA SI SCOPRE PET-FRIENDLY Tutti gli indicatori lo confermano, gli italiani sono sempre più affezionati ai loro amici a 4 za ...
Continua..
Varese a quattro zampe - Evento unico, spettacolare e “totally charity"

Adrian Stoica, Edoardo Stoppa, Juliana Moreira, Ferruccio Pilenga, Aldo La Spina: sono solo alcuni degli artisti che parteciperanno all’emozionante appuntamento cinofilo "Varese a 4 Zampe”, 1-2 giugno 2019, nella splendida cornice del Parco Z ...
Continua..
Condannato veterinario per malasanità

Gaia Lex Condannato veterinario per malasanità Una vittoria di Gaia Lex, il centro di azione giuridica di Gaia Animali & Ambiente Onlus! I diritti animali si tutelano anche con gli avvocati, nei tribunali... Raccontiamo la tragica stor ...
Continua..

 

Dott. Gino Conzo - Medico Veterinario


Salve, mi sapreste dire quale marca di asciugacapelli privo di teflon. Dato che vorrei acquistarne uno per asciugare in sicurezza la mia Ara nel periodo invernale dopo averle fatto il bagnetto. Grazie!!!


Sicuramente vi sono in commercio asciugacapelli non contenenti teflon, ma in ogni caso non le consiglio di utilizzarne alcuno sul pappagallo. Infatti asciugando il pappagallo dopo averlo spruzzato o avergli concesso di bagnarsi si perde gran parte del beneficio del bagno stesso. Il fine infatti non è tanto quello di lavare il volatile, quanto quello di permettere al suo piumaggio di assumere un po di umidità e mantenersi, quindi, in buone condizioni. Ovviamente questo obiettivo non verrebbe raggiunto asciugando con phon il volatile.

I pappagalli che vivono in esterno, anche alle nostre latitudini, sopportano molto bene la pioggia, anche nel periodo invernale. Le consiglio quindi, anche in inverno, di far bagnare il pappagallo senza timore che si ammali. Meglio in ogni caso fargli fare il bagno al mattino in modo che abbia tutto il tempo di asciugarsi prima di sera. Nelle nostre case, specie con il riscaldamento in funzione, si asciugherà in relativamente poco tempo.


Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!