precauzioni con l'acquario in mia assenza

Salve, dovrò assentarmi da casa per un periodo di 15 giorni circa, ho un acquario di 150 litri con piccoli Caracidi. Che precauzioni mi consigliate di avere per non trovare danni al mio ritorno?


Ciao Annalaura, ti consiglio innanzitutto di fare un cambio d’acqua di circa il 30% un paio di giorni prima di partire. Inoltre logicamente avrai bisogno di un timer luci. Il suo utilizzo è semplicissimo, lo puoi acquistare in qualsiasi negozio di bricolage, basta impostare sulla sua ghiera rotante l’orario di accensione e spegnimento e collegarlo alla ciabatta dell’acquario. Logicamente sul timer inserirai la presa delle luci dell’acquario.

Il problema “cibo” lo puoi risolvere in due modi. Il primo consiste nell’utilizzo di alimenti sottoforma di pasticche (es. i modelli “week”) che si attaccano al vetro e rilasciano cibo per circa una settimana (la quantità di pasticche dipende dal numero dei pesci e dalla capacità dell’acquario); oppure mediante l’utilizzo di una mangiatoia automatica a batterie che potrai porre nell’apposito vano, oppure facendo una piccola apertura sul coperchio.

Dott. Alessio Arbuatti

© Riproduzione riservata