PANE il nuovo singolo di Paolo Audino

Il risveglio della primavera e il dono della vita al centro di “Pane”. Il nuovo singolo di Paolo Audino, legato ad una campagna di sensibilizzazione green con l’attore Enzo Salvi.

Con l’arrivo della primavera la bellezza della natura si risveglia e la sua esplosione di colori restituisce quel piacevole senso di rinnovata energia.

Purtroppo anche quest’anno, a causa dalla pandemia Covid-19, lo stato emotivo in continua tensione rende meno disponibili ad assaporare quel lento rifiorire di colori e profumi.

Eppure l’essenza della vita, malgrado gli ostacoli e le asprezze quotidiane, dovrebbe sempre racchiudere il senso del suo essere un dono speciale. Ed è per sottolineare questo aspetto che il cantautore Paolo Audino, autore di numerosi successi tra i quali “Brivido Felino” interpretato da Mina e Celentano, ha deciso di legare l’uscita del suo nuovo singolo, “Pane”, ad una campagna di sensibilizzazione in difesa dell’ambiente, degli animali e, nello specifico, dei volatili.


Un brano delicato, ricco di messaggi intensi e dedicato proprio al segreto dell’esistenza, alle piccole cose di ogni giorno, allo stupore di un bambino di fronte agli uccellini che si accontentano di poche briciole.

“Pane” inteso come necessità primaria, per tornare a nutrirsi dell’essenziale prendendo spunto proprio dalla natura. Questa si offre a noi con generosità, senza chiedere nulla in cambio, come recitano alcuni versi di Audino, autore colto e raffinato.

“ Se il mondo non ti ha ancora fregato, se non ti hanno pagato ti viene solo voglia di gridare…vale molto di più una giornata di sole”.

Paolo Audino

Il brano sarà disponibile da marzo sui digital store.

In collaborazione con l’associazione “Passione Pappagalli Free Flight”, fondata da Chiara Alessandrini che vede alla vicepresidenza lo stesso Salvi

L’associazione,  con la Federazione Ornicoltori Italiani Onlus, si pone lo scopo di educare al rispetto degli uccelli. Invita inoltre a condividere con i  propri pappagalli una vita serena permettendogli di farli volare in libertà, colorati e felici.

© Riproduzione riservata