Zampette al lago

ZAMPETTE AL LAGO

Giornata di raccolta fondi per il Fondo Animali Vittime delIa
Strada

 


 

Il 17 Luglio prossimo, dalle 12 in poi
avrà luogo l'evento di raccolta fondi ZAMPETTE AL LAGO-manifestazione finalizzata a raccogliere fondi per il “Fondo
Animali Vittime della Strada” – con la partecipazione
straordinaria di FLAVIO INSINNA, da sempre in prima linea nella
difesa degli animali abbandonati e bisognosi.
 

Duemila morti l'anno e oltre tremila
feriti: questi i numeri di una strage che si rinnova ogni estate. La
strage degli innocenti: gli animali domestici abbandonati da famiglie
che preferiscono una settimana al mare o in montagna alla cura di una
vita che i n quella famiglia aveva riposto tutto i I suo amore e
tutta la sua fiducia. E per chi pensasse che il problema è solo
degli animali, e che non vale la pena “darsi tanta pena per un
cane o un gatto”, basterebbe dare uno sguardo alle statistiche
sugli incidenti stradali: oltre 500 l'anno sono causati da animali
che, abbandonati, camminano lungo le strade e le autostrade sicuri
che il loro padrone, quello al quale vogliono tanto bene, certo
tornerà a prenderli. Per non parlare del randagismo, causato
principalmente dagli abbandoni. Il costo sociale di questa barbarie,
considerando i servizi di assistenza, tutela, controllo, e le
contromisure che gli enti locali devono predisporre, e i costi
sanitari conseguenti agli incidenti, raggiunge i 300 milioni di euro.
Eppure le migliaia di persone che ogni anno si rendono colpevoli del
reato previsto dall'articolo 727 del codice penale, se fossero i
ndentificate come prevede la legge, dovrebbero pagare sanzioni per
almeno 25 milioni di euro.

La Onlus “Zampe che danno una
mano
“, istituita due anni fa a Roma, ha come obiettivo quello di
soccorrere e salvare gli animali vittime dalla strada e di portare
all'attenzione di tutti un problema che da decenni viene col pevol
mente sottovalutato. Soltanto nell'ultimo anno la Onlus ha salvato e
trovato casa centocinquanta tra cani e gatti, per lo più di sabi li
per le lesioni riportate i n conseguenza di i nci denti stradali e/o
maltrattamenti. “Zampe che danno una Mano” vive
esclusivamente di volontariato e raccolta di fondi in occasione di
eventi ed è la prima e unica Onlus italiana ad aver istituito un
Fondo (Fondo Animali Vittime della Strada) per finanziare l'attività:
dal primo soccorso, agli eventuali interventi chirurgici, alla
degenza, alla fisioterapia e alla riabilitazione dell'animale. Per
raccogliere fondi “Zampe che danno una Mano” – che tra i
sostenitori annovera tra gli altri la produttrice cinematografica
Silvia Verdone, la stilista Elisabetta Franchi, il chitarrista Phil
Palmer, lo showman Gianni Sperti e Federico Coccia, Presidente del
Bioparco a Roma – ha organizzato fino ad oggi tredici eventi,
utilizzati per il pagamento di cure veterinarie e stalli. Il
rendiconto, tutta l'attività svolta e le foto di tutti gli animali
salvati sono accessibili a chiunque sulla pagina Facebook ZAMPE CHE
DANNO UNA MANO o a richiesta

 Per i nf o e
prenotazioni : contatti@zampecherlannounamano.it Giada 329 2850549 –
338 8133499 B i agio 342 6021785 PAGINA FB EVENTO: ZAMPETTE AL LAGO

Avv. GIADA BERNARDI (Presidente
Associazione Zampe che danno una Mano Onlus)

© Riproduzione riservata