Vetoquinol vince il premio animal pharm’s come Best European Company 2020

L’azienda è stata scelta grazie all’eccezionale risultato del 2020.

Secondo Animal Pharm, Vetoquinol si è distinta sia dal punto di vista finanziario, sia dal punto di vista della differenziazione del portfolio prodotti. Inoltre, la sua performance è risultata ancora più distintiva alla luce delle difficili condizioni affrontate da tutti lo scorso anno durante la pandemia.

Nel 2020, il Laboratorio Vetoquinol ha realizzato un fatturato di 427,5 milioni di Euro, con un incremento dell’8%, e ha registrato un aumento a doppia cifra delle vendite a tassi di cambio costanti.

La scorsa estate Vetoquinol ha acquisito le famiglie di prodotti Profender® e Drontal® in Europa e Gran Bretagna, confermando la sua ambizione a diventare uno dei principali attori nel segmento dei parassiticidi in Europa.


Di conseguenza, l’azienda si è assicurata una crescita interna ed esterna combinata in tutti i territori strategici. Infine, Vetoquinol è riuscita a mitigare l’impatto del rischio sanitario imposto dal Covid-19 preservando la salute e la sicurezza dei suoi collaboratori. Così, l’azienda nel 2020 ha potuto dare continuità alle sue attività industriali ed ha servito in modo affidabile i propri clienti.

Il Direttore Europa, Dirk Wuyts, ha dichiarato: “La straordinaria performance ottenuta durante l’anno indubbiamente più impegnativo dell’ultimo decennio è il frutto di un lungo cammino verso l’Eccellenza iniziato nove anni fa. Sono molto grato ai team europei per il loro impegno e dedizione. Essere pienamente al servizio dei nostri clienti e dei loro rispettivi clienti è stato sicuramente l’approccio giusto per ottenere di più insieme.”

© Riproduzione riservata