Nuove salviettine Inodorina Refresh Sensitive

Nuove salviettine Inodorina Refresh
Sensitive: un tocco delicato per i cuccioli

 


 

Sono state presentate a Norimberga,
all’ultimo Interzoo – il Salone internazionale di prodotti per
animali domestici –  due novità firmate INDORINA: le
Salviettine Refresh Sensitive al latte e le Salviettine Refresh
Sensitive all’acqua micellare.

Si tratta di salviette in tessuto
resistente con agenti idratanti, emollienti e protettivi che
rispettano il pH naturale di cani, gatti e cuccioli. La loro
formulazione, infatti, è stata appositamente studiata per una cute
delicata o particolarmente soggetta ad allergie. Due le varianti:
quella imbevuta in una lozione con acqua micellare e quella alle
proteine del latte. In entrambi i casi, le salviettine assicurano
un’efficace pulizia del manto, lasciandolo lucido e profumato.

 

La novità va ad ampliare la vasta
gamma Inodorina Refresh: sono salviettine igienizzanti e profumate,
umidificate con un agente idratante, emolliente e protettivo, che,
rispettando il pH naturale, detergono, deodorano e lucidano il manto
di cani e cuccioli. Molte le soluzioni:

Inodorina Refresh Pocket al Talco,
ideali prima di un viaggio in auto o al termine di una gita
all’aperto, sono studiate per eliminare le molecole del cattivo
odore, anche sul manto bagnato dalla pioggia. Inodorina Refresh
Camomilla Occhi e Orecchie, indicate per detergere con delicatezza
gli occhi e le orecchie dei nostri animali.

Inodorina Refresh Extra, con una
formula unica a base di olio di Argan e ricca di vitamine (A,E,F),
sono particolarmente pratiche per nutrire e idratare con delicatezza
il pelo rilasciando una gradevole profumazione.

Inodorina Refresh
Bio
, salviette igienizzanti e profumate in puro cotone.

 

Utili in ogni momento della giornata,
perfino in situazioni difficili, la loro facilità di utilizzo rende
le salviettine Inodorina Refresh indispensabili per la cura
quotidiana dei nostri amici a quattro zampe, anche cuccioli. Infatti,
basta estrarre la salvietta, aprirla e passarla con delicatezza sul
manto dell’animale, senza bisogno di risciacquare. 

 

© Riproduzione riservata