Insieme al Fondo Amici di Paco per la tutela degli animali

 “5×1000 al Fondo Amici di Paco”

Appello di Diana Lanciotti, fondatrice del Fondo Amici di Paco,
associazione nazionale per la tutela degli animali, a favore dell'associazione
da lei fondata 22 anni fa.
 

Cari amici, 

anche quest’anno abbiamo la possibilità di aiutare chi si adopera per
gli altri, esseri umani o animali, per migliorare un pezzetto di questo mondo
che ci ospita e ha bisogno del contributo di ognuno di noi per diventare
migliore.


Il 5xmille è una delle tante possibilità che
abbiamo di essere parte attiva in questo miglioramento, destinando
semplicemente una quota dell'IRPEF alle attività benefiche delle associazioni
di volontariato, senza rimetterci nemmeno un euro.


Tanti di voi da anni scelgono di destinare il loro 5xmilleal Fondo Amici di Paco, l’associazione che io e mio marito Gianni
fondammo nel 1997, ispirati dal nostro straordinario Paco, che in tanti avete
conosciuto e amato.

La vostra scelta ci permette di realizzare tanti importanti progetti:
regalare ai canili e gattili migliaia di pasti, oltre a
medicinali e prodotti antiparassitari (proprio in questi giorni stiamo
organizzando la
diciassettesima edizione della Campagna
antiparassiti,
con la quale ogni anno doniamo migliaia di
prodotti antiparassitari ai rifugi per mantenere in salute i cani e i gatti
accuditi e favorirne le adozioni), far adottare tanti cani e gatti
abbandonati, promuovere tante iniziative di sensibilizzazione, come
le campagne contro l’abbandono, sollecitare presso le
istituzioni azioni per la tutela degli animali, come la legge contro
i maltrattamenti che anni fa ha visto finalmente la luce anche grazie
alla nostra raccolta firme.

Solo continuando ad aiutarci, con il 5xmille e in tanti altri
modi, ci consentite di non far mancare il nostro aiuto a chi da anni conta su
di noi.


Come dico sempre, troppo spesso l’uomo si rivela il peggior nemico
del suo migliore amico, il cane, così come di tutti gli altri animali.
Ma
da 22 anni, con voi al nostro fianco, il nostro impegno ha prodotto grandi cambiamenti,
graduali ma indelebili, nell’ambito della tutela e dei diritti degli animali.

C’è ancora tantissimo da fare, però, e vi chiedo di
restare al nostro fianco per continuare a realizzare, insieme e in ricordo del
nostro indimenticabile Paco, tante importanti iniziative e far sì che un giorno
uomini e animali possano convivere su questa terra in perfetta armonia.

Un grazie di cuore da me e da tutti gli amici con la coda, che grazie
a voi possono contare su un futuro più ser
eno!

© Riproduzione riservata