Classifica delle aziende del petfood più social

Le
aziende più social del Pet Food

La
Top Brands di Blogmeter dedicata al mondo dei Pet Food – realizzata grazie alla
nuova piattaforma integrata Blogmeter Suite –vede al primo posto Trainer, seguito a ruota da Hill’s e Royal Canin


 

La nuova edizione della
Top Brands questo mese ha avuto come oggetto il mondo del Pet Food, ovvero i marchi
che commercializzano principalmente alimenti destinati a cani e gatti. Blogmeter – facendo leva sulla nuova piattaforma
integrata di social intelligence Blogmeter
Suite
ha analizzato tutte le pagine ufficiali Facebook, Twitter, Instagram
e YouTube
dei marchi di Pet Food presenti sul mercato italiano e che si rivolgono
allo stesso. Dai 27 brand presi in
esame è scaturita una classifica in cui sono stati evidenziati i 5 brand risultati migliori per interazioni
totali
(escluse le views di YouTube),nel trimestre dal 1° luglio al 30 settembre
2018
. Nell’analisi sono state valutate anche le performance relative al total engagement per i cinque brand
risultati primi per total interactions.

I primi tre brand sul
podio

La medaglia d’oro del
rating stilato da Blogmeter va a Trainer,
marchio Novafoods nato in Italia nel 1991. Trainer, che propone cibo per cani e
gatti completamente naturale e Made in Italy, ottiene con la sua attività
social oltre 273 mila interazioni totalie guadagna, nel periodo di riferimento, ben 16 mila nuovi fan. A trainare l’engagement sono soprattutto i
consigli in pillole che vengono ironicamente proposti sulla pagina Facebook di Trainer come Gat-tips e Can-sigli. Al secondo posto troviamo Hill’s Pet, specializzata in alimenti di mantenimento e dieteteci per
animali domestici, che grazie ai suoi 83
post
pubblicati su Facebook, nel
trimestre, ottiene un engagement pari a 223 mila interazioni. L’hashtag #SalvaUnAmico utilizzato da Hill’s per promuovere la sua iniziativa
contro l’abbandono, in collaborazione con Amici di Casa Coop, risulta essere il
più engaging tra quelli usati dal brand. Terzo posto per Royal Canin, che produce e commercializza alimenti per cani e gatti
in base a taglia, stile di vita e razza specifica. Le oltre 216 mila interazioni totali di Royal Canin provengono per il90% dal canale Facebook del brand, dove sono stati pubblicati 72 dei 105 contenuti social
totali
e l’hashtag #nonabbandoniAMOrisulta tra i più coinvolgenti del periodo.

METODOLOGIA:

La Blogmeter Top Brands Pet
Food
è stata realizzata a partire da un panel di profili/pagine corporate
ufficiali italiane delle principali aziende del settore di riferimento.

Il valore “Total Interactions” rappresenta la somma
delle interazioni ricevute dai singoli profili social come da dettaglio:

Facebook: likes e
reactions, comments e shares. Twitter: retweets e favorites. Instagram (solo
profili business): likes e comments.
YouTube:
likes, dislikes, comments.

Mentre il valore “Source Engagement” rappresenta la
somma delle interazioni (divise per fonte) ricevute dai singoli profili social come
da dettaglio:

Facebook: likes e
reactions, comments e shares. Twitter: retweets e favorites. Instagram (solo
profili business): like e comments.
YouTube:
views, likes, dislikes, comments.

Per informazioni: www.blogmeter.it

 

© Riproduzione riservata