il mese del cucciolo

Torna il Mese del Cucciolo:

l’iniziativa PURINA PRO PLAN

per offrire al tuo cucciolo tutto il benessere di
cui ha bisogno!

Per tutto il mese di maggio, presso gli
studi veterinari aderenti all’iniziativa, una Welcome
Bag ricca di gift preziosi.


Giunge alla sesta edizione l’appuntamento con “Il Mese del Cucciolo” di Purina PRO PLAN, l’iniziativa realizzata in collaborazione con FNOVI e ANMVI che promuove la crescita sana e un’alimentazione equilibrata per i cuccioli di cane. Fino al 31 maggio, infatti, per tutti i piccoli pet di età compresa tra 1 e 12 mesi (oppure fino a 24 mesi se di taglia grande) che effettueranno una visita di controllo* presso uno degli studi veterinari aderenti alla campagna, saranno regalate Welcome Bag** con tante utili informazioni per crescere nel modo migliore il proprio cucciolo e alcuni vantaggiosi buoni sconto.

PURINA, da sempre attenta alla salute dei nostri amici a quattro zampe, propone ancora una volta l’iniziativa “Mese del Cucciolo” che ha come primario obiettivo la promozione dello sviluppo sano dell’animale. Un’attenzione che parte dal promuovere la scelta consapevole del cucciolo (dopo averne valutato taglia, razza e caratteristiche) per passare ad un’adeguata conoscenza delle esigenze nutrizionali specifiche per il piccolo pet e alla necessità di sottoporlo a visite periodiche dal veterinario.

Dopo ogni visita effettuata al cucciolo, infatti, il proprietario riceverà una Welcome Bag che contiene il manuale “Divento Grande”, la Guida del Cucciolo e alcuni buoni sconto per l’acquisto di PURINA PRO PLAN Puppy OPTISTART e due prodotti PURINA in omaggio: Veterinary Diets
Fortiflora e PURINA PRO PLAN Puppy OPTISTART
da 700gr in base alla taglia del cucciolo.

Per conoscere l’elenco degli studi
veterinari aderenti basterà visitare il seguente link

https://www.purina-proplan.it/ilmesedelcucciolo/trova-il-veterinario

https://www.purina-proplan.it/ilmesedelcucciolo/.

(*) Il costo della visita sarà acarico del proprietario

(**) Fino a esaurimento scorte

© Riproduzione riservata