Problemi di solitudine nel cane

Buongiorno, ho bisogno di un consiglio sul mio gattino di 3 mesi adottato 10 giorni fa. Il piccolo si è attaccato a me e al mio compagno in modo incredibile quasi non ci molla un attimo vuole dormire sul letto a contatto con noi svegliandosi poi alle 4/5 di mattina e non facendoci dormire. Quando ci sediamo salta sulle ginocchia, e al mattino quando vado in bagno a prepararmi per uscire piange disperato.

Insomma, sembra che non tolleri di stare da solo. Noi cerchiamo di distrarlo facendolo giocare. Vorrei sapere cosa posso fare per abituarlo a stare solo. Per aiutare il gattino abbiamo deciso di prendere un altro gatto, che arriverà a breve. Ora però mi stanno venendo dei dubbi, visto il carattere geloso del gattino. Grazie mille

Buongiorno, non è facile darvi una risposta. È possibile che il micio si stia ancora ambientando nella sua nuova casa e quindi debba trovare un suo equilibrio. Non avendo mai visto il gatto né valutato l’ambiente dove vive ed il suo comportamento non so dirvi se adottare un altro gatto sia la scelta più corretta da fare al momento oppure no. Eventualmente potete contattare un Medico veterinario esperto in Comportamento per farvi dare dei consigli.

Dott.ssa FEDERICA MICANTI

© Riproduzione riservata