Giornata mondiale della Felicità: al fianco di ENPA per donare giochi ai pet dei rifugi

Giornata mondiale della Felicità

Al fianco di ENPA per donare giochi ai pet dei rifugi



Sono circa 25.000 i cani e i gatti che
ogni anno vengono ospitati nei rifugi ENPA di tutta Italia in attesa
di entrare in famiglia. Durante questa fase è importante fornire
tutte le attenzioni necessarie per poter garantire loro un futuro
felice, in particolare è fondamentale farli crescere in un clima
sereno permettendo di familiarizzare con gli altri pet e con l’uomo,
abituandoli a quello che troveranno una volta entrati in famiglia.

 

Il momento del gioco rappresenta una
delle più grandi espressioni di felicità in grado di rafforzare il
rapporto uomo-pet e, proprio per questo, PURINA Friskies®, in
occasione della Giornata Mondiale della Felicità, torna al fianco diENPA per donare 5 aree gioco a misura di pet da destinare ai rifugi
presenti sul territorio nazionale, un’attività che rientra nel
progetto ‘Friskies nutre la felicità’.

 

“È importante continuare a garantire
ai pet, ospiti nei nostri rifugi, – spiega Marco Bravi, Presidente
del Consiglio nazionale e responsabile Comunicazione e Sviluppo
iniziative di ENPA – il benessere psicofisico di cui hanno bisogno,
in modo da favorire la relazione con gli altri cani e gatti e con le
persone. Disporre di aree gioco concepite per stimolare questa
attitudine, è un traguardo per noi di grande rilevanza, poiché
rappresentano il primo passo verso un sereno inserimento in famiglia.
Grazie al loro utilizzo i pet aumentano la capacità di adattarsi
alle situazioni della vita quotidiana con l’uomo, oltre a
rafforzare il legame con il proprio compagno di vita. Rappresentano
dunque una risorsa importantissima per aumentare l’adottabilità
dell’animale. Per questa ragione siamo davvero contenti di poter
contare sull’aiuto di tutti i pet lover d’Italia grazie a cui
garantire felicità ai nostri amici a quattro zampe”.

 

 Le aree gioco e i relativi attrezzi
sono stati concepiti per aiutare i pet a diventare “buoni
cittadini” per le nostre città e a riacquistare fiducia verso le
persone e i futuri proprietari. Infatti, queste aree rappresentano un
elemento importante anche per le famiglie che vorranno adottare i pet
ospiti nei rifugi, poiché proprio qui avranno l’occasione di
conoscersi nei momenti felici di gioco, costruendo e rafforzando il
loro rapporto.

 

 “Siamo orgogliosi di poter
collaborare con ENPA per un progetto così rilevante a livello
sociale – afferma Thomas Agostini, Direttore Marketing BU Grocery
di Purina
– e che può fornire un aiuto concreto affinché i rifugi
si affermino come luoghi di socializzazione, oltre che di cura, per i
pet. Friskies crede profondamente nella felicità che un pet porta
nella casa in cui viene accolto e per questa ragione crediamo che sia
molto importante garantire loro la giusta attenzione per permettere
un futuro migliore”.





© Riproduzione riservata