A scuola di petcare per promuovere il possesso responsabile dei pet tra i più piccoli

Per
quasi 9 persone su 10 prendersi cura di un cane o di un gatto è fondamentale
per la crescita e l’educazione dei bambini

Con
il back to school, torna “A scuola di petcare”, il progetto promosso da Purina
sul possesso responsabile dei pet che ha coinvolto oltre 1 milione di bambini
nelle scuole primarie di tutta Italia.

Gli
italiani sembrano non avere dubbi: gli amici a 4 zampe sono importanti per la
crescita dei bambini. Lo dimostra la ricerc
a “Bambini-Pet: l’amore nasce da
cuccioli!1

pubblicata in occasione del ritorno sui banchi di scuola, da Petpassion,
la community italiana dei pet lovers powered by Purina e dalla quale emerge che quasi 9 persone su 10 concordano sull’importanza dei pet nella crescita
dei più piccoli. Responsabilità e relazioni rispettose sono le “materie”
insegnate dagli amici a 4 zampe: più di 1 persona su 2 è convinta che la
presenza di un animale da compagnia possa insegnare al bambino il senso di
responsabilità
, per 3 su 10 i cani e i gatti sono un valido aiuto
per imparare a gestire le relazioni con rispetto e secondo oltre 7 persone
su 10
il rapporto che si instaura è all’insegna dell’amore e
dell’amicizia
. Come futuri proprietari di cani e gatti, è importante, che i
bambini fin da piccoli imparino a gestire con rispetto i pet. Il progetto di
Purina
A scuola di petcare, giunto alla 16esima edizione,
nasce proprio con l’obiettivo educare le giovani generazioni al rispetto degli
animali da compagnia, per insegnare ad instaurare con loro una relazione
corretta, serena e responsabile.

Attivo
dal 2004, “A Scuola di Petcare” vuole insegnare ai bambini i valori del
rispetto e del possesso responsabile dei pet attraverso modalità
interattive e ludiche. L’edizione 2018-19, sviluppata in collaborazione con
Pleiadi, ha visto 3.000 kit didattici gratuiti inviati ad altrettante
classi su tutto il territorio nazionale.


Per
le classi che dimostreranno di aver appreso al meglio gli insegnamenti di “A
scuola di petcare” sono in palio una lezione con un educatore cinofilo (prime
10 classificate) e l’adozione a distanza di un pet ospitato in un rifugio ENPA
supportata da Purina con la fornitura di petfood per un anno
(le prime 20).

Siamo orgogliosi di
annunciare che anche quest’anno migliaia di classi in tutta Italia hanno
aderito al progetto ‘A Scuola di Petcare’, che dal 2004 ha già raggiunto oltre
1 milione di bambini. Il progetto –
commenta Marco Travaglia, Direttore
Generale di Purina Sud Europa –
ha l’obiettivo di
promuovere il possesso
responsabile dei pet tra i più piccoli ed è uno dei nostri 10 impegni “Purina in
Society” finalizzati a migliorare le condizioni dei pet e delle persone che li amano, delle
comunità e del pianeta
”.

Per saperne di più clicca qui.

1 – Ricerca effettuata su Petpassion su 192 utenti nel mese di giugno 2019


© Riproduzione riservata