Enorme successo per Varese a Quattro Zampe

Varese a 4 Zampe: migliaia di cani protagonisti!

E’ stato un grande successo a due e 4 zampe l’evento conclusosi domenica sera al Parco Zanzi organizzato dall’Associazione Forza Rescue Dog con
l’importante sostegno della Città di Varese e di Almo Nature//Fondazione
Capellino.

Il Sindaco Davide Galimberti, accompagnato dall’Assessore Ambiente, Benessere e Sport Dino De Simone, da Lisa Tondini per la Camera di Commercio, Paolo Cipolat presidente della commissione Ambiente, il Vicario del Questore Dott.

Leopoldo Testa e l’Unità Cinofila della Polizia di Stato, sabato ha inaugurato la manifestazione con il tradizionale lancio dell’osso nel lago, prontamente recuperato da un bagnino a 4 zampe. Migliaia di cani accompagnati dalle loro famiglie hanno partecipato alla kermesse varesina sfidando le temperature torride di un caldissimo anticipo d’estate.

Percorsi di agility, magiche coreografie musicali a 6 zampe proposte nella dog dance, il Mantrailing e i suoi cani da ricerca, L’Unità cinofila della Protezione Civile, il Syncrodog, il Treibball, il Dog Fitness e il Cani Cross, la passeggiata levriera con i Bovari Bernesi e la finalissima di Miss&Mister Dog.


Sono stati due giorni intensi, ricchissimi di attività da ammirare e da provare con il proprio cane, un weekend di cultura ed educazione cinofila tra show, giochi, corsi e conferenze.

Tra le attività più acclamate lo spettacolare Show di Disc Dog del pluri Campione del Mondo ed Europeo Adrian Stoica che, tra evoluzioni, salti e corse sfrenate dei suoi straordinari 3 cani e la sua preparazione da Stunt-man, ha lasciato il pubblico letteralmente senza fiato.

Acclamatissime anche tutte le attività acquatiche che si svolte nell’area della spiaggia del Lido per gentile concessione della Società Canottieri e che hanno rinfrescato i più accaldati.

Decine e decine di battesimi dell’acqua e prove tuffi per il Centro cinofilo Europeo, sfociati nella divertentissima prima tappa varesina dello Splash Dog, la gara di tuffi nel lago a cui hanno partecipato gli habitué del circuito e ma anche tanti principianti di questa divertentissimo sport.

Gli istruttori del Sup Dog (Stand up Paddle) Lago di Omegna ha divertito tantissimo gli appassionati di questa disciplina che hanno potuto, alcuni per la prima volta, praticarla con il proprio cane comodamente seduto sulla tavola.

E gran finale da brivido con il naso all’insù per i passaggi acrobatici dell’elicottero con a bordo la Scuola Italiana Cani Salvataggio: 11 cani
bagnini, che svolgono regolarmente questo genere di attività, si sono tuffati
dal velivolo per simulare il recupero di un figurante accompagnati dai loro
conduttori/proprietari.

Una due giorni all’insegna del divertimento e delle
emozioni in compagnia di Juliana Moreira e Renato Pozzetto, testimonial dal cuore grande nella lotta favore dei tanti cani meno fortunati

© Riproduzione riservata