Dott.ssa Federica Micanti – Medico Veterinario

 

 

Buongiorno gentile Dottoressa.

Le scrivo in quanto è dal mese di agosto che la mia cagnolona di 8 anni (un incrocio con un cane lupo cecoslovacco) tiene la testa girata da un lato ed ogni tanto scivola e perde l’equilibrio.

Allarmata, appena notata questa sintomatologia, l’ho portata dal mio Medico Veterinario il quale le ha diagnosticato una sindrome vestibolare dell’orecchio, prescrivendole delle compresse tra cui del cortisone.

Rispetto ad agosto la mia Lilli stà meglio ma, comunque, tiene sempre la testa piegata da un lato ed ogni tanto scivola. Lei cosa pensa? Devo farle fare esami più specifici come tac o risonanza per escludere patologie celebrali? Grazie mille e buon lavoro.


Buongiorno, devo dirle che la sindrome vestibolare è appunto una sindrome, come le ha giustamente riferito il suo Medico Veterinario di fiducia e non una semplice patologia, in quanto può avere molte cause scatenanti come parassiti, virus, malattie dell’orecchio e cerebrali. Una terapia a base di antibiotici e cortisone è corretta. Tuttavia fare esami più specifici è sicuramente auspicabile per escludere patologie cerebrali, in particolare io le consiglio una TAC.


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!