IN PRIMO PIANO

uso prudente e misurabile degli antibiotici

Uso prudente e misurabile degli antibiotici (Cremona, 21 Ottobre 2019)- "E’ nell’interesse dei Medici Veterinari utilizzare i farmaci veterinari razionalmente, preservare l’efficacia degli antimicrobici e contrastare le resistenze neg ...
Continua..
Giornata mondiale obesità

GIORNATA MONDIALE DELL’OBESITÀ, ANCHE GLI ANIMALI DOMESTICI NE SOFFRONO, DAGLI ESPERTI LE REGOLE PER LA PREVENZIONE E LA CURA Il fenomeno dell’obesità non colpisce solo le persone ma anche i pet. Il 22% dei padroni infatti sovralimenta il ...
Continua..
Pet Word incontri informativi

Pet word Un ciclo di incontri per saperne di più sui nostri animali domestici L'arrivo di un cucciolo di cane in famiglia è sempre un momento di festa, ma richiede anche nuove responsabilità e consapevolezza della diversità animale. ...
Continua..
WWF libera cardellino tenuto illegalmente in gabbia

WWF libera cardellino tenuto illegalmente in gabbia L’uccellino era stato catturato e illecitamente detenuto presso l’ufficio dei custodi del cimitero comunale. Adesso è stata avviata un’indagine penale, poiché il cardellino è ...
Continua..
A Milano inaugurata la nuova area cani

Inaugurata la nuova area cani di P.le Accursio seMiniAmo è il progetto di Corporate Social Responsibility, ideato dall’agenzia di comunicazioneZack Goodmanin collaborazione con ilComune di Milano, che attraverso la partnership con la ...
Continua..
Chiusa con enorme successo la prima edizione di Pets In The City

Grande successo per Pets In The City il nuovo evento per tutti gli amanti dei pet! La manifestazione è stata accolta con entusiasmo da chi possiede "pet” o chi vorrebbe adottarli,in un contesto piacevole e ricco di proposte coinvolgenti. T ...
Continua..

Salve mi sapete dire qualcosa sulla febbre dello Sharpei? Io ho uno Sharpei di 4 anni ad Aprile e sta bene ma quando l’ho preso da cucciolo ha iniziato ad avere spesso la febbre e tutti i sintomi della febbre dello Sharpei, come gonfiori alle zampe. All’epoca, non conoscendo questa malattia, siamo andati dal Veterinario il quale sembrava non esserne al corrente. Dopo due mesetti gli passò ed allora non gli è più tornata. Ci siamo informati su Internet e abbiamo qualcosa su questa febbre ma, dato che non si sono più presentati sintomi, abbiamo lasciato perdere fino a qualche sera fa quando abbiamo letto un articolo su questa malattia dove dicevano che rimane, che non si può curare e che può provocare in futuro malattie ai reni. Cosa dobbiamo fare? Siamo un po’ preoccupati perché, anche se da anni il nostro cane sta bene, da cucciolo ne soffriva. Grazie per aver letto il massaggio.

Vittorio


La SPAID o malatttia auto-infiammatoria dello Shar-Pei è una autoinfiammazione dovuta ad un gene mutante che regola la sintesi dell acido ialuronico, responsabile anche della presenza delle pieghe cutanee ispessite, caratteristiche di questa razza. Questa alterazione congenita porta alla presenza di febbre ricorrente, dermatosi varie, artropatie e gonfiori dolenti agli arti e muso e otiti. La gravità può insorgere con gli anni a causa dell’amiloidosi sistemica, deposito di amiloide a livello renale che porta ad insufficenza renale cronica. Esistono terapie sintomatiche e integratori per alzare difese immunitarie. Si consiglia quindi di monitorare spesso proteine urinarie e emocromo, ed effettuare ecografia renale.

Dott.ssa Laura Caiazzo

Medico Veterinario www.vetinrete.com



Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!