IN PRIMO PIANO

Nuova Indagine ANMVI - I proprietari e gli animali da compagnia

Pet owners sempre connessi, ma è il Veterinario il vero influencer Proprietari più istruiti: pet più curati, cresce la domanda di competenza e professionalità. Il 91% dei proprietari ha un Veterinario di fiducia. Il 94% di loro dichiara di ...
Continua..
Tutto pronto per la nuova edizione del Dog Pride Day

La 14a edizione dell'evento si terrà a Montecatini Terme, domenica 19 maggio 2019. Dog Pride Day   La manifestazione Dog Pride Day è nata nel 2006 da un'idea della Prof.ssa Clara Mingrino che insieme a un gruppo di altri p ...
Continua..
Rapporto Assalco – Zoomark: Pet, diritti e possesso responsabile. L’opinione degli italiani.

 XII° edizione del Rapporto Assalco – Zoomark Pet membri della famiglia per più dell’80% degli italiani. Emerge la necessità di un maggiore riconoscimento a livello istituzionale I proprietari degli animali da compagnia in I ...
Continua..
Cervia e Milano Marittima città amiche degli animali

Grazie alla volontà dell’amministrazione comunale e all’impegno di Inodorina A CASA E IN VACANZA CON IL PET: L’ITALIA SI SCOPRE PET-FRIENDLY Tutti gli indicatori lo confermano, gli italiani sono sempre più affezionati ai loro amici a 4 za ...
Continua..
Varese a quattro zampe - Evento unico, spettacolare e “totally charity"

Adrian Stoica, Edoardo Stoppa, Juliana Moreira, Ferruccio Pilenga, Aldo La Spina: sono solo alcuni degli artisti che parteciperanno all’emozionante appuntamento cinofilo "Varese a 4 Zampe”, 1-2 giugno 2019, nella splendida cornice del Parco Z ...
Continua..
Condannato veterinario per malasanità

Gaia Lex Condannato veterinario per malasanità Una vittoria di Gaia Lex, il centro di azione giuridica di Gaia Animali & Ambiente Onlus! I diritti animali si tutelano anche con gli avvocati, nei tribunali... Raccontiamo la tragica stor ...
Continua..

 

Dott.ssa FEDERICA MICANTI – Medico Veterinario


Salve io ho un cane meticcio di un anno. Una settimana fa ha avuto dei problemi di salute ed ha iniziato a vomitare.

L’ho portato da un Veterinario, lì hanno effettuato delle analisi del sangue.

Alcuni valori sono risultati troppo alti per cui gli hanno fatto anche una ecografia e hanno trovato una malformazione ad entrambi i reni. Il Veterinario gli sta facendo una cura ma mi ha detto che presto dovrò sopprimerlo perchè il cane potrebbe soffrire troppo e che se lo lascio in vita finirà per morire in casa soffrendo.

Non c’è niente da fare secondo lei per tenere in vita il cane senza farlo soffrire?


Salve non sono in grado di darle una risposta perché nella mail non mi ha scritto quali valori delle analisi del sangue sono sballati e di quanto superano la norma. Immagino siano i parametri renali.

Comunque l’insufficienza renale è sempre una patologia grave, soprattutto nel cane, se poi sussiste anche una malformazione il quadro peggiora notevolmente.

Le posso dire che tutto dipende dal fatto che il cane mangi oppure no, perché in questi casi spesso non si alimentano e stanno molto male. Se la terapia che le ha suggerito il suo Veterinario non dovesse essere sufficiente per farlo stare meglio ed il cane dovesse peggiorare certamente sarebbe consigliabile l’eutanasia, per evitargli inutili sofferenze.



Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!