Autorizzazione Privacy
Petfamily
<


Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 




Probabilmente il Natale resterà sempre un grande mistero per i nostri amici a quattro zampe: le case si colorano all’improvviso di addobbi e decorazioni, i giardini si illuminano di lucine scintillanti e variopinte e ovunque si respira quel certo "non so che” al quale nessuno può restare indifferente.


Certo, il nostro micio o il nostro cane non si domanderanno quali regali potranno fare ai loro amici oppure dove andranno in vacanza, tuttavia è quasi impossibile che non siano coinvolti nell’atmosfera generale di festa... ma cosa possiamo fare affinché il Natale dei nostri amici sia davvero speciale?


La vera felicità

Dobbiamo mettercelo in testa, un regalo, da solo, non potrà mai fare la felicità dei nostri compagni a quattro zampe (ma il discorso vale anche per gli amici pennuti, squamosi e via discorrendo).

Questo perché la prima cosa di cui hanno bisogno i nostri pet è che la loro famiglia adottiva si comporti in modo da rispettare sempre (e non un giorno all’anno!) le loro esigenze etologiche.


Dimmi di sì

Quindi, la prima cosa da fare è un bell’esame di coscienza: siamo sicuri di conoscere bene l’animale che abbiamo accolto in casa nostra? Lo curiamo nel modo corretto? Rispettiamo i suoi bisogni? Se la risposta a queste domande è sì probabilmente abbiamo già fatto, attraverso il nostro comportamento nella vita di tutti i giorni, un bel regalo di Natale al nostro amico pet.

Se abbiamo risposto no... il nostro migliore regalo sarà quello di darci da fare per diventare dei padroni sempre più rispettosi e consapevoli.

 

 

È possibile regalare al nostro cane il peluche di un cane? Quest’anno i negozi di giocattoli saranno inondati  da pupazzi raffiguranti le principali razze canine.
I peluche, che riproducono fedelmente tutte le caratteristiche dei loro cugini in carne e ossa, saranno corredati da una scheda che riporta le principali caratteristiche di razza. I produttori non escludono che i nuovi pupazzi potranno piacere, oltre che ai bambini, anche ai cani di tutte le razze... e di tutte le età
.

 

 

Leccornie bestiali

Resta il fatto che i pet vivono nelle nostre case condividendo i nostri spazi e le nostre abitudini come veri membri della famiglia.

È naturale che il clima delle feste natalizie tocchi anche loro, prima di tutto nell’alimentazione. Secondo recenti stime, gli snack sono fra i regali natalizi più gettonati per cani e gatti. Ciò è dovuto al fatto che si tratta di prodotti molto apprezzati e relativamente poco costosi.

Una barretta ripiena, gli stick di pura carne oppure i deliziosi bon bon disponibili praticamente in ogni gusto sono in grado di far felici i nostri piccoli amici.

 

 

Pasticcini di carne

Ci sono anche leccornie più ricercate, come ad esempio la pasticceria dedicata ai cani e ai gatti. Fino a pochi anni fa per avere un prodotto di pasticceria artigianale era necessario ordinare la merce su internet e farla arrivare via posta.

Ora non è più così perché anche in Italia hanno iniziato ad aprire pasticcerie per pet.

Ecco che si può scegliere fra le gustose torte di frutta o di carne, i pasticcini di carne e pesce o addirittura le creazioni su commissione, che poi possono essere perfette anche in altre occasioni importanti, come i compleanni.


Utile o dilettevole?

Il Natale è anche l’occasione per concedere qualche coccola in più ai nostri amici: quel particolare shampoo che rende tanto soffice il loro pelo, il cardatore di alta qualità, il cappottino imbottito che abbiamo visto tante volte in vetrina, il cuscino con quella fantasia che ci piacerebbe anche per la nostra borsa, il graffiatoio che sta benissimo nell’angolo del salotto che abbiamo consacrato a Micio... quale migliore occasione per comprare un oggetto utile del quale da tempo il nostro pet aveva bisogno?

 

Viva la pappa...
Naturalmente non è necessario spendere un patrimonio per regalare un pranzo natalizio coi fiocchi al nostro compagno peloso.
Ci possiamo divertire a creare una pietanza fatta a mano, in luogo delle  consuete crocchette.

Sarà divertente prendere una mezz’ora per noi e preparare un piatto speciale al nostro amico: ne verrà fuori qualcosa di straordinario senza aver speso una cifra eccessiva.

 

 

Un acquisto oculato 

Spesso, anzi, il Natale può essere il pretesto per rendere più belli e importanti i nostri acquisti.

Al posto di un normale cuscino per cani e per gatti, per esempio, possiamo cercare un oggetto artigianale o semi artigianale, magari dalla forma stravagante (ne esistono quadrati, fatti a stella, a macchia o perfino a cuore...).

Se abbiamo bisogno di cambiare collare o guinzaglio meglio spendere qualche soldo in più e cercare modelli di qualità superiore, che siano robusti e fatti per durare nel tempo.



Cat bag

Sempre a proposito di tempo, possiamo decidere che per Natale regaleremo ai nostri amici un po’ delle nostre ore libere.

Come?

Ad esempio giocando con loro.

Oppure costruendo con le nostre mani il loro regalo di Natale.

Non è difficile creare un bellissimo rifugio per Micio partendo da vecchie scatole di cartone e materiale morbido e caldo per l’imbottitura.

Disponendo di una macchina da cucire si possono creare delle fantasiose "cat bag” da posizionare in luoghi strategici, come ad esempio le superfici (tiepide) in prossimità dei termosifoni.

Con qualche pezzo di corda e un minimo di manualità si creano dei perfetti manicotti per cani.

E se poi ci fosse avanzato qualche spicciolo andiamo a comprare qualche scatoletta e facciamo visita al canile della nostra città: in quel modo avremo festeggiato il Natale per davvero. 




Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!