Autorizzazione Privacy
Petfamily
<


Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 



Sono molti i complementi d’arredo, i giochi e gli accessori pensati per i nostri amici roditori, ma tutti quanti hanno la caratteristica di essere pensati per la loro salute e il loro divertimento; sta al proprietario scegliere quelli giusti in base alle esigenze del proprio compagno.

Ecco, caso per caso, alcuni semplici consigli per arredare nel modo migliore la "casa” dei nostri amici.


Le rastrelliere per il fieno sono un accessorio imprescindibile per tutti i roditori erbivori


Sulla ruota

Il criceto è forse tra i roditori più conosciuti e amati. Il suo accessorio d’elezione è la ruota ma non tutti sanno che essa deve avere caratteristiche particolari.

Meglio scegliere quelle "chiuse” rispetto a quelle a raggi, che non sono adatte per le zampe di questo animaletto.

Esistono ruote in legno atossico, poco rumorose e molto belle a vedersi che possono far felici questi piccoli roditori e anche i loro compagni a due zampe.

Il discorso fatto per le ruote resta valido anche per gli altri complementi d’arredo: per il nostro criceto meglio evitare ripiani a grate e scalette con pioli troppo ravvicinati, che potrebbero causargli problemi alle zampe.

Scegliamo dunque piani di legno e scale a pioli ravvicinati o addirittura piene.

Il nostro amico ce ne sarĂ  grato.


Le casette sono il rifugio ideale per ogni roditore, soprattutto i piĂš timidi e gregari. Possono essere fatte di legno, plastica o altro materiale atossico ma hanno tutte quante la caratteristica di essere discrete ed accoglienti.


Trovarmi se ci riesci

Anche i ratti hanno esigenze particolari quando si tratta di passatempi.

Questo perché sono animali molto intelligenti e che hanno bisogno di continui stimoli mentali per non cadere nella noia e nella frustrazione.

Via libera, quindi, a giochi e nascondigli di ogni tipo: per raggiungere il nostro scopo possiamo usare scatole vuote, vasi e tunnel coi quali creeeremo percorsi sempre diversi.


Bisogno di privacy

I furetti sono animali vispi e dotati di grande furbizia.

La loro gabbia, oltre che a prova di fuga, deve essere confortevole e stimolante.

Per renderla il piĂš gradita possibile ai nostri amici possiamo dotarla di una casetta che funga da tana e di un contenitore per i bisogni.

Le casette possono essere costruite facilmente ma in commercio se ne trovano di giĂ  pronte a prezzi piuttosto bassi: sono realizzate in materiali atossici e hanno forme fantasiose e divertenti: il furetto si rifugia volentieri fra le loro pareti quando desidera trovare un angolo nel quale riposare indisturbato.

 

 

Il fondo della gabbia dei nostri amici roditori è una componente molto importante. Può essere realizzato in vari modi e cambia molto a seconda delle specie che abbiamo deciso di ospitare. Alcuni dei substrati usati sono la carta di giornale, la sabbia fine, la segatura o i trucioli di legno. In certi casi è invece sconsigliabile usare materiali come il tutolo di mais.

 

Ciotole a prova di bomba

Anche le cavie hanno un grande bisogno di una casetta tutta per loro.

Questo perché si tratta di animali timidi e gregari, che non amano sentirsi osservati.

La casetta della cavia può essere anch’essa di legno o di cartone ma nel secondo caso dovrĂ  essere sostituita piuttosto spesso perché la cavia tenderĂ  a consumarla coi denti.

Al contrario di quel che succede per molti altri roditori, la ciotola della cavia deve essere abbastanza piccola perché questo animale tende a defecare nel luogo dove mangia.


I ripiani e le piattaforme sono ottime postazioni di vedetta, amate da tutti i roditori.


Una palestra in gabbia

La gabbia del cane della prateria deve offrire una quantità di attrattive. Come per molti altri colleghi roditori è indispensabile che abbia una zona relax, costituita da un nido o una casetta.

Ancora più importanti però sono gli accessori che il cane della parteria usa per giocare: indispensabili saranno dei percorsi costruiti con tunnel di varia grandezza e delle vere e proprie "palestre” fatte con corde di nylon appese al soffitto della gabbia, tronchi di legno (atossico e non trattato, ce ne sono di varie misure in commercio) e altri oggetti da "rodere”.


I tunnel regalano molti divertimenti ai nostri amici. Ne esistono di componibili, che possono essere assemblati in base alla forma e alle dimensioni della nostra gabbia. I criceti li apprezzano molto.


Ruota super

Alcuni roditori hanno l’irrefrenabile istinto di scavare.

È il caso del citello, che non può vivere felice in una gabbia dove non sia ospitato un terrario di dimensioni adeguate, e senza gli immancabili giochi ricavati da tubi e scatole vecchie, e la ruota che in questo caso non dovrà avere un diametro inferiore ai 30 cm.

L’intero alloggio di questo animale avrà inoltre grate ridotte al minimo, per evitargli lesioni agli arti.


Molte aziende hanno messo a punto prodotti adatti alle persone allergiche ai pet e in primo luogo ai roditori.


Con la testa fra le nuvole

Non tutti i roditori vivono a terra.

Il Petauro dello zucchero e il piĂš noto scoiattolo sono specie arboricole che vogliono voliere il piĂš possibile ampie e svilppate in altezza.

Per permettere che questi simpatici animaletti soddisfino le loro esigenze doteremo le loro gabbie di rami in legno atossico e non trattato.

I nostri amici ci ringrazieranno.




Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!