Natale a 4 zampe

A cura di ANGELICA D’AGLIANO Si dice che il Natale vada festeggiato in famiglia, quindi anche con i nostri amici pet che ci accompagnano ogni giorno dell’anno, regalandoci affetto e attenzioni. Se abbiamo un cane o un gatto n ....
continua

Le analisi del sangue per il cane e per il gatto

La SALUTE in una provetta Le analisi del sangue A cura della Dott.ssa FEDERICA MICANTI - Medico Veterinario Negli ultimi decenni si parla sempre più spesso di prevenzione, soprattutto nell’uomo, ma anche negli animali. Questo ....
continua

INVECCHIAMENTO: la giusta alimentazione per cani e gatti

LA PAPPA dei vecchietti A cura della Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario I nostri amici animali ci accompagnano in ogni momento della nostra vita, condividendo con noi le gioie e distraendoci dai problemi quo ....
continua

STORIE DI BAMBINI allevati dagli animali selvatici

STORIE DI BAMBINI allevati dagli animali selvatici A cura della Dott.ssa FEDERICA MICANTI Medico Veterinario Da sempre i mass- media, i giornali e perfino i libri ci hanno raccontato numerose storie che hanno come protagonisti ....
continua

NO! All'abbandono degli animali

No all’abbandono! A cura della Dott.ssa SIMONA BARSOTTI - Medico Veterinario La sola fortuna di chi abbandona gli animali è che loro non possono parlare… Purtroppo sono migliaia, ogni anno, gli animali abbandonati ed il probl ....
continua

Problemi digestivi nel cane e nel gatto (II parte)

Problemi digestivi(II°parte) Dott.ssa Chiara Mariti gruppo ETOVET Dipartimento di Anatomia, Biochimica e Fisiologia Veterinaria, Università di Pisa Continua il nostro viaggio nel mondo dei problemi dell’apparato digerente ....
continua

Problemi digestivi nel cane e nel gatto

Problemi DIGESTIVI (Iº PARTE) A cura della Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario L’apparato digerente dei nostri animali è molto diverso da quello dell’uomo ed è per questa ragione che è indispensabile alimentar ....
continua

Gestire e aiutare l'animale traumatizzato

Le regole della SALUTE L’animale traumatizzato Per ANMVI, Dott. Marco Melosi - Dott.ssa Silvia Macelloni I nostri amici a quattro zampe possono essere vittime d’incidenti a volte banali, a volte gravi: dopo le prime cu ....
continua

Pengo Life Project

Pengo un progetto per la vita Pengo Life Project è il progetto no-profit che si propone la conservazione, la salvaguardia e la protezione di animali selvatici, in particolare dei piccoli di elefante africano e di rinoceronte nero or ....
continua

Alimenti sconsigliati per cani e gatti

Dare da mangiare ai nostri amici pelosi non è soltanto un gesto d’amore ma vuol dire anche fornirgli attraverso il cibo gli elementi essenziali per il loro fabbisogno fisiologico, fabbisogno che si differenzia da un individuo all’altro ....
continua

Gli animali hanno un’anima?

Hanno un'ANIMA? Dott.ssa SILVIA DIODATI Medico Veterinario Quando guardiamo i nostri amici negli occhi, cani o gatti che siano, non possiamo fare a meno di considerarli delle persone vere e proprie. Possiamo comprendere i lo ....
continua

La Gastrite nel cane e nel gatto

Quel mal di pancia... Per ANMVI Dott. Marco Melosi e Dott.ssa Silvia Macelloni Si può manifestare con desiderio esagerato di erba, vomito alimentare o (più spesso a digiuno) eruttazioni e infiammazione, con conseguente rischio di inf ....
continua

Lo stomaco delicato nel cane e nel gatto

Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario È uno degli organi più importanti dell’apparato digerente dei nostri amici animali: nel cane e nel gatto a livello dello stomaco avviene la prima digestione delle proteine, che sono aggr ....
continua

Invecchiamento cane e gatto

L’invecchiamento è un processo naturale, lento ed inesorabile che colpisce, seppur diversamente, tutti i tessuti: dalla pelle al cuore. Ma l’organo che più risente del passare degli anni è sicuramente il cervello. Ecco qualche co ....
continua

Agopuntura PET

Nel corso degli ultimi decenni la salute e il benessere psico-fisico dei nostri "amici a quattro zampe” sta assumendo una importanza sempre crescente. I proprietari ricorrono più spesso che in passato a visite veterinarie, preoccupat ....
continua

Dermatite e pulizia del pelo nel cane e nel gatto

DERMATITE E PULIZIA DEL MANTELLO La dermatite è un processo infiammatorio che interessa la pelle, in particolar modo il suo strato superficiale, l’epidermide. Spesso è un sintomo di malattie locali o generali e per questo va ....
continua

Giochi per cani e gatti

Voglia di Giocare A cura di ANGELICA D’AGLIANO - Medico Veterinario Il gioco è un momento importante nella vita dei nostri pet: giocando i nostri amici apprendono abilità sociali, si mettono in relazione con i loro sim ....
continua

La prevenzione delle malattie nel cane e nel gatto

LA PREVENZIONE Giochiamo d’anticipo contro le malattie Prevenire è meglio che curare: questo vale per i nostri amici animali, visto che la qualità della loro vita è migliore se non devono essere sottoposti a noiose o do ....
continua

Articolazioni, Mobilità e Artrosi del cane e del gatto

Per restare in perfetta forma fisica e indispensabile che l’apparato muscolo scheletrico, in particolar modo le articolazioni, restino in salute.: sono esse infatti che permettono ai capi ossei di muoversi l’uno nei confronti dell’alt ....
continua

Alimentazione del cane sportivo

Pochi anni fa, la distinzione fra cane da compagnia e cane da lavoro era molto rigida. Da una parte c’erano i cani da compagnia, che vivevano in famiglia e la cui attivita fisica piu spinta era la passeggiata al guinzaglio; dall’altra c ....
continua

Alimentazione Ipoallergenica per il cane ed il gatto

Una Pappa per tutti A cura della Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario Secondo gli esperti, per definirsi "ipoallergenico” un alimento non deve contenere ingredienti ....
continua

Le malattie dei cuccioli

Nelle prime settimane di vita, sia i cuccioli che i gattini sono particolarmente esposti a contaminazioni esterne ad opera di batteri o di altri agenti patogeni che possono causarne perfino la morte. Questo è dovuto principalmente all’in ....
continua

Via i parassiti dal cane e dal gatto

Con la bella stagione si può passeggiare in campagna o si può trascorrere più tempo nei parchi in città in compagnia del nostro cane, ciò favorisce senz’altro il benessere fisico e psicologico sia del pet sia dello stesso padrone ....
continua

Alimenti umidi per cane e gatto

Alimenti Umidi per cane e gatto A cura della Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario Sono chiamati così per il loro elevato tenore d’acqua e di certo sono fra gli alimenti più apprezzati dai nostri pet per ....
continua

Igiene e bellezza dei cani e dei gatti

PULITI E CONTENTI Igiene e bellezza dei cani e dei gatti A cura di ANGELICA D’AGLIANO Cani e gatti (questi ultimi in particolar modo) sono animali in genere puliti e che dedicano parte del loro tempo a pratiche igieniche per elim ....
continua

Consigli per la prima educazione del cucciolo

Piccoli Amici FELICI Il cucciolo attraversa una fase detta "periodo di socializzazione” o "periodo sensibile” tra le 3 e le 12-16 settimane di vita. In questo lasso di tempo il sistema nervoso del piccolo è particolarmente sensibile ....
continua

La vista nel cane e nel gatto

A cura di ANMVI - Dott.ssa SILVIA MACELLONI e Dott. MARCO MELOSI - Medici Veterinari Cacciatori attivi nelle ore dell’alba e del tramonto, cane e gatto sono animali che possiamo definire crepuscolari. Il cane, accanto a noi da vari ....
continua

Gli Snack per cani e gatti

Quando entriamo in un negozio specializzato per animali per comprare la pappa per il nostro amico peloso veniamo accolti da un arcobaleno di confezioni colorate che racchiudono le più disparate prelibatezze. Ormai i nostri cani e gatti son ....
continua

La diarrea nei cuccioli e nei gattini

Aiuto ho il mal di pancia Dott.ssa FEDERICA MICANTI-Medico Veterinario La diarrea nei cuccioli di cane e nei gattini è una patologia abbastanza frequente e fastidiosa che può assumere a volte anche una certa gravità. Per qu ....
continua

DIGESTIONE E PROBLEMI GASTROENTERICI

Entrambi predatori, cane e gatto hanno una dentatura adatta a incidere, strappare e masticare. Il cane, onnivoro, deriva dal lupo, cacciatore di branco che mangia ogni parte del corpo della preda. Il gatto, carnivoro, deriva dal gatto selva ....
continua

Lotta all'artrosi del cane

A cura di ANMVI - Dott.ssa SILVIA MACELLONI e Dott. MARCO MELOSI - Medici Veterinari Le articolazioni permettono ai nostri amici quadrupedi di muoversi, correre, giocare o anche soltanto di camminare. Se queste si infiammano è necessari ....
continua

Alimentazione del gatto con problemi alle vie urinarie

Alimentazione del gatto con problemi alle vie urinarie Dott.ssa SABRINA DOMINIO - Medico Veterinario Cistite Idiopatica: quando la vescica s’infiamma Il disturbo più comune è senz’altro la Cistite I ....
continua

I reni, filtri dell'organismo

Caratterizzati dalla tipica forma "a fagiolo”, i reni hanno dimensioni variabili in base alla specie e di fatto costituiscono l’apparato urinario dei nostri animali insieme agli ureteri (due tubicini che, originando dai reni, convoglian ....
continua

Come combattere l'obesità del cane e del gatto

Il peso corporeo aumenta quando si spezza il prezioso equilibrio fra l’energia assunta con il cibo e il dispendio energetico, il quale dipende dal metabolismo basale, dalla produzione di calore dopo il pasto e dall’attività fisica. In ....
continua

Integratori Alimentari PET

Negli ultimi tempi, gli integratori alimentari (che in etichetta devono essere indicati con la dicitura mangime complementare) stanno suscitando un interesse sempre maggiore. Per noi esseri umani esistono interi reparti nei supermercati ....
continua

Alito cattivo nel cane e nel gatto

Sicuramente l’alito cattivo ("alitosi” in termini medici) è uno dei fastidi più lamentati al mondo. Ne soffre oltre il 50% della popolazione mondiale, e praticamente un italiano su due ne subisce le conseguenze, sociali e sanitarie ....
continua

Problemi gastrointestinali nel cane e nel gatto

Per mantenere in buono stato l’apparato gastroenterico il cane dovrebbe consumare almeno due pasti al giorno, calcolando la razione giornaliera in base alle necessità di età, peso, attività fisica, stato di salute. Al contrario, un pas ....
continua

Gli animali migliorano la vita

Quello che per gli appassionati di animali è un’ovvietà, anche per medici e ricercatori è diventato un dato di fatto: i nostri pet ci migliorano la vita. Lo confermano ad esempio, ricerche recenti condotte dalle università di Mi ....
continua

Alimentazione di cuccioli e gattini

É importantissimo che il neonato assuma entro ventiquattro-quarantotto ore dalla nascita la prima secrezione della ghiandola mammaria, il colostro. Questo liquido non è il vero e proprio latte, ma é ancora piú importante ....
continua

Cane e Gatto: i reni non funzionano

L’insufficienza renale si manifesta quando i reni non riescono più ad espletare la loro funzione, e in definitiva perdono la loro capacità di "filtro” per l’organismo. Ciò accade se i nefroni (le unità minime del rene) si am ....
continua

I gusti musicali degli animali

Hanno i loro gusti musicali. Come noi. Amano ad esempio il pianoforte, perché infonde calma e serenità. Ricercano i suoni riprodotti della natura perché rilassano e cullano. La musica adotta un linguaggio universale per parla ....
continua

Cura del pelo nel cane e nel gatto

Un mantello splendido e lucente è probabilmente una delle caratteristiche più affascinanti del cane e del gatto. A seconda della razza, la cura del pelo può richiedere attenzioni differenti. Alcuni manti particolarmente lunghi devono ess ....
continua

Artrosi

Per restare in perfetta forma fisica è indispensabile che l’apparato muscolo scheletrico, in particolar modo le articolazioni, restino in salute. I nostri animali, così come gli uomini, sono spesso colpiti da problemi articolari. In gen ....
continua

Alimentazione gatti e cani anziani

Quand’è che il nostro pet raggiunge la "terza età”? In genere, si considera anziano un cagnetto che ha superato i 7 anni, mentre un soggetto di taglia grande o gigante invecchia addirittura un paio di anni prima. Questo non signi ....
continua

In spiaggia col cane

ANGELICA D’AGLIANO Fino a pochi anni fa la si sarebbe detta "una splendida utopia”, volendo citare una bellissima canzone di Francesco Guccini. Adesso invece le spiagge pet friendly anche in Italia sono una realtà. In ....
continua

Alimentazione olistica, biologica e naturale per cane e gatto

Tra prodotti industriali e cibi spazzatura c’è chi sente l’esigenza di "ritornare alle origini”, almeno per quanto riguarda l’alimentazione, scegliendo cibi biologici, olistici e naturali. E allora perché non fare lo stesso ....
continua

Cirrosi nel cane e nel gatto

Questione dIFEGATO Se Fido e Micio si ammalano di cirrosi Dott. DIEGO MANCA- Medico Veterinario I problemi epatici sono piuttosto comuni fra i cani e i gatti che popolano le nostre case. Diversi cani sembrano avere una pre ....
continua

Le otiti nel cane e nel gatto

Cane e gatto hanno un udito formidabile Riescono a percepire gli ultrasuoni (suoni con frequenza troppo elevata per essere percepiti dall’orecchio umano), tanto da rendersi conto dell’arrivo del proprietario quando questo è ancora q ....
continua

Gli animali e il Web

Chi ama parla di ciò che ama e chi parla di solito lo fa sul web. Questa verità molto semplice esiste, ed è in crescita, anche per quanto riguarda il mondo degli animali da compagnia. Nella Rete ci sono delle vere citt ....
continua

La Filaria

Con l’avvicinarsi della stagione calda ricompaiono le zanzare, responsabili della diffusione di un parassita chiamato Dirofilaria immitis. Esso provoca la Filariosi cardio polmonare o Dirofilariosi, una malattia molto grave che può pe ....
continua

La calendula

Il nome della Calendula deriva dal latino ‘calendae’, ossia ‘primo giorno del mese’: la fioritura di queste piante, infatti, avviene sempre una volta al mese per tutto il procedere della stagione estiva. I carotenoidi contenuti ne ....
continua

I giochi per i PET

Sia che riguardi gli adulti, sia che si parli di cuccioli giocare è un’attività che richiede impegno, fantasia e i giusti accessori. Chi accoglie in casa un pet può fare molto per stimolare la sua innata voglia di giocare. Vediam ....
continua

Antiparassitari cane e gatto

Dott.ssa SILVIA MACELLONI Dott. MARCO MELOSI Con la bella stagione molti proprietari non perdono l’opportunità di uscire con il proprio cane.Ciò favorisce senz’altro il benessere di entrambi ma può comportare degli inconvenienti.Tr ....
continua

I cani e i gatti nell’immaginario dell’uomo

Cani e gatti accompagnano l’uomo dalla notte dei tempi. Ma quando si parla di accompagnare si fa riferimento a un verbo più complesso e denso del semplice "stare accanto”. Questi animali, secondo molti etologi ed esperti, sono gli unic ....
continua

Igiene orale cane e gatto

IGENE ORALE PER IL CANE E GATTO I denti sono organi importantissimi per i nostri amici animali. Provate a pensare a tutte le funzioni che hanno: caccia, prensione e dissezione degli alimenti, difesa dagli aggressori ....
continua

La filariosi cane e gatto

Le zanzare del genere Culex sono responsabili della diffusione di un parassita chiamato Dirofilaria immitis, che provoca la Filariosi cardio-polmonare o Dirofilariosi. Il periodo durante il quale gli animali rischiano maggiormente di contra ....
continua

Il DIABETE nel cane e nel gatto

Il diabete, nome col quale comunemente ci si riferisce al "diabete mellito”, è una delle malattie endocrine più comuni del cane e del gatto, provocata da un’alterazione nella produzione o nell’utilizzo dell’ormone insulina. Prodot ....
continua

Digestione e problemi gastroenterici del cane e del gatto

Animali entrambi predatori, cani e gatti presentano somiglianze e differenze perfino nella digestione delle sostanze nutritive. Per mantenere in buono stato l’apparato gastroenterico il cane dovrebbe consumare almeno due pasti al giorno; ....
continua

Il malfunzionamento del fegato nel cane e nel gatto

Il fegato è la più grossa ghiandola dell’organismo e con le vie biliari ha molte funzioni, tutte importantissime: è un organo fondamentale per la digestione degli alimenti e per l’assorbimento, il metabolismo e lo stoccaggio della ma ....
continua

Cibo umido per cane e gatto

Dott.ssa Sabrina Dominio - Medico Veterinario I Piaceri della Carne e del Pesce Gli alimenti umidi per cani e gatti di norma contengono il 75-80% di acqua. In genere si tratta di prodotti completi di tutti i fatto ....
continua

1 2 3 
Dott.ssa Sabrina Dominio - Medico Veterinario


I Piaceri della Carne e del Pesce 

Gli alimenti umidi per cani e gatti di norma contengono il 75-80% di acqua. In genere si tratta di prodotti completi di tutti i fattori nutritivi di cui il nostro animale ha bisogno, e per questo possono essere somministrati come unico alimento. 

Ricetta segreta
Per preparare un prodotto commerciale umido, è necessaria la "formula”, in cui vengono indicati tutti gli ingredienti necessari e le giuste quantità. La formula è quindi una sorta di "ricetta segreta” che l’azienda custodisce gelosamente, perché caratterizza il proprio prodotto. Una volta che gli ingredienti vengono selezionati delle bilance computerizzate li pesano secondo le istruzioni contenute nella formula. 

Impasto omogeneo
In un secondo momento essi sono miscelati tutti assieme, in modo da creare un impasto omogeneo. 
A questo punto l’impasto subisce un pre-riscaldamento a 56°C, temperatura che permette la parziale degradazione degli amidi, poco digeribili dallo stomaco dei carnivori, e la denaturazione delle proteine, che diventano maggiormente assimilabili. 
Infine, avvengono il confezionamento e la cottura finali. 

Gli alimenti semi-umidi sono poco diffusi in Italia. 
Fanno parte di questo gruppo i "salamotti” per 
cani, quei "wurstel giganti” che si somministrano
a fette al nostro  amico peloso.

Mini e maxi
Esistono moltissime varietà di confezioni diverse per i prodotti umidi. 
Le più classiche sono le lattine, che vengono prodotte in moltissime pezzature. Il grosso formato, superiore al Kg, è destinato a chi possiede un cane di grossa taglia. 
Il formato più classico, invece, è quello da 400 grammi. 
Oggi stanno prendendo sempre più piede le "mini lattine”, che contengono piccolissime quantità di prodotto (70 grammi o anche solo 50).
 
Prelibati e costosi
Le mini-lattine monodose sono molto amate dai proprietari dei cani di piccola taglia e dei gatti perché offrono un pasto sempre fresco di apertura e un’ampia varietà di gusti che possono variare a ogni assaggio.
Il rovescio della medaglia è che questi prodotti sono piu'costosi e a volte si paga di più la confezione che il contenuto.  In ogni caso, queste lattine vengono riempite previa cottura e passano in autoclave quando sono già piene e sigillate.



Il confezionamento e la cottura finali avvengono in autoclave, ad elevate temperature e in condizioni di sottovuoto. Grazie a questo trattamento i prodotti umidi non contengono conservanti, in quanto tutti i tipi di microorganismi, che si tratti di muffe, virus o batteri, vengono distrutti.


Amici viziati
Gran successo di qualche anno fa, ma sempre meno diffuse, sono le vaschette, che di solito sono destinate a quei proprietari che amano viziare il proprio beniamino. 
Le bustine sono invece una novità degli ultimi tempi. 
Anche in questo caso il prodotto viene venduto in confezioni monodose estremamente pratiche: non serve nemmeno la forchetta per "servirle in ciotola”.

Un pasto gourmet
I prodotti umidi più classici sono certamente i bocconi, una preparazione simile alle nostre polpette, immersa in un gustoso sughetto o in gelatina. 
I nostri beniamini vanno ghiotti di questi prodotti, anche se a causa del tipo di lavorazione che richiedono essi contengono percentuali di carne molto esigue (spesso al di sotto dell’8%). 

Buoni, ma con moderazione
Per creare le gustose polpette l’impasto deve contenere elevate percentuali di cereali, in modo che gli amidi in essi ottenuti possano aggregare gli ingredienti rimanenti. 
Il sughetto, poi, non è altro che acqua ricca di aromi e zuccheri, per cui non fornisce fattori nutritivi utili al nostro animale. 
Se poi possedete un pet molto "capriccioso”, vi è anche il rischio che lecchi il sugo e lasci perdere i bocconi, con pericolosi effetti per la sua salute nel lungo periodo. 
Quindi, dal punto di vista nutrizionale, non si tratta di alimenti da somministrare con regolarità. 

Ad incidere sul prezzo dei prodotti umidi 
sono soprattutto la confezione e il processo
 di lavorazione, più che le materie prime utilizzate.

Aria, no grazie
Nei patè la percentuale di carne è molto più alta (in alcuni casi arriva anche al 100%). 
La lavorazione, infatti, consiste semplicemente nella macinatura di tutti gli ingredienti e nell’attenta miscelazione. 
A questa categoria, quindi, appartengono i prodotti nutrizionalmente più validi. 
Le mousse sono molto simili, solo che la macinatura è più fine ancora e spesso, per ottenere la consistenza spumosa, viene insufflata aria (un po’ come per la maionese e la panna montata!). 
A quanto riferiscono i proprietari di animali, spesso le mousse non sono molto amate dai pelosi , forse a causa della loro consistenza.

Il richiamo della foresta 
Dal punto di vista dell’appetibilità, i più gettonati sono sicuramente gli sfilaccetti. 
I proprietari li amano perché sono simili alla carne e al pesce che consumano le persone; allo stesso tempo i nostri animali li trovano molto interessanti perché la consistenza non rende troppo difficoltosa la masticazione ma, nello stesso tempo, ricorda quella delle prede consumate in natura. 
Si tratta in genere di prodotti di alta gamma, ma bisogna fare attenzione. 
Gli sfilaccetti di norma appartengono agli alimenti che non sono completi, per cui non possono costituire il 100% della razione, ma devono essere integrati con altri prodotti.
 
 
 
 
 
Pro e Contro
I prodotti umidi sono più appetibili delle crocchette grazie alla loro consistenza morbida e alle caratteristiche che li rendono simili al cibo fresco. 
Rispetto ad un prodotto secco essi sono più ricchi di grassi e di zuccheri, quindi più appetitosi. 
Attenzione a questo aspetto! In una popolazione felina e canina sempre più sedentaria la scelta di un prodotto molto "goloso” può aumentare il rischio di sovrappeso e obesità che non è soltanto un problema estetico, ma una vera e propria patologia. 

Se l’impasto dell’alimento è omogeneo si evitano pericolosi squilibri nutrizionali.

Caldo è bello
Specialmente se avete un cagnolino di piccola taglia o un micio, spesso vi dovrete scontrare con il problema-temperatura: il vostro amico potrebbe mangiare volentieri un prodotto in scatola appena aperto ma rifiutare la pappa se è appena uscita dal frigo. 
I cani ed i gatti, infatti, preferiscono consumare l’alimento a 37-38° C, temperatura vicina a quella corporea. 

A bagnomaria
Per risolvere il problema-temperatura dobbiamo ricorrere a qualche piccola astuzia. 
Naturalmente va scartata l’opzione di mantenere la scatoletta aperta fuori frigo: a temperatura ambiente il prodotto, che è senza conservanti, diventa insalubre. 
In realtà, però, esiste un trucchetto che funziona quasi sempre: prima di servire la scatoletta riscaldatela leggermente a bagnomaria. 
Meglio evitare il microonde, perché secca troppo il prodotto e potrebbe riscaldarlo in modo poco omogeneo.



Pericolo placca
Altri "contro” dei cibi umidi sono il costo, superiore a quello di un prodotto secco di eguale qualità, e la mancata prevenzione delle patologie dentali.
Mentre il prodotto in crocchetta agisce da "spazzolino naturale”, rimuovendo dalle superfici dentali residui di cibo e placca, il prodotto umido si deposita su denti e gengive, creando un nutrimento ideale per i batteri responsabili della placca. 
Anche in questo caso la patologia dentale non è solo un disagio estetico, ma un disturbo serio del cavo orale, che, se trascurato, può generalizzare e condurre persino alla morte.

Prestiamo sempre attenzione alle etichette: alcuni prodotti
in scatola per gatti non sono completi e quindi devono essere
integrati con altri cibi.  È il caso delle scatolette monodose 
costituite da un solo ingrediente (ad esempio, il 100% tonno)
che non vengono integrate con vitamine e minerali.

Sani e idratati
Un vantaggio dell’alimentazione umida, che assume un’importanza basilare soprattutto nel gatto, è il suo elevato contenuto in liquidi. 
Il micio domestico, discendente dei gatti selvatici del deserto africano, beve pochissimo di natura. 
Ciò lo predispone a cistite, calcoli e altre patologie del tratto urinario inferiore. 
Una dieta umida, invece, permette al gatto di soddisfare quasi completamente il suo fabbisogno idrico e prevenire questi fastidiosi problemi. 
Infine, i prodotti umidi non contengono conservanti, per cui possono considerarsi "naturali”. 
Ma se non volete rinunciare alle crocchette, pur evitando ogni forma di additivi e conservanti, la soluzione c’è: acquistate quelle che contengono solo antiossidanti naturali!


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!