Assicurazione cani

Assicurazione? Perchè no! A Cura del Dr. ERNESTO MAMBRETTI - Medico Veterinario I nostri piccoli amici pelosi sono oramai entrati a pieno titolo a fare parte delle nostre famiglie. Non dico che li consideriamo come dei figli, ma p ....
continua

Malattia cane: Entropion

L’entropion è una malattia oculare che consiste nella rotazione verso l’interno del margine della palpebra: in altre parole si tratta dell’arrotolamento di tutto il margine libero della palpebra, o di una sua parte, all’interno del ....
continua

L’impianto di grani d’oro

È una tecnica derivata dall’Agopuntura, importata in America nel 1975 da Terry Durkes e successivamente diffusa in Germania nel 1982 da Kothbauer che la applicò ampiamente sui cani. Nel 1989 il chirurgo danese Jan Klitsgaard allarg ....
continua

Educare un cane, la chiave di lettura è nel ruolo!

Intesa perfetta Educare un cane con la forza non serve. Per essere leader la chiave di lettura è nel ruolo… Impostare il nostro rapporto con il cane sulla scia del timore non è una cond ....
continua

Educare il cane (seconda parte)

Un gioco di squadra… TUTTI IN CAMPO! A cura di LAURA FERRIGNO - Educatore e Rieducatore Apnec, Esperto nel comportamento del cane, Operatore cinofilo per fini sociali Il ruolo di un professionista è fondamentale q ....
continua

Aspettando la nuova cucciolata

La gravidanza è un periodo meraviglioso che dura, sia nel cane che nel gatto, circa due mesi. Se intendiamo far vivere questa esperienza ai nostri pet dobbiamo accuratamente programmare il momento migliore per far arrivare una nidiata di c ....
continua

Educare il cane

A cura di LAURA FERRIGNO Educatore e Rieducatore APNEC esperto nel comportamento del cane. Operatore Cinofilo per fini sociali. Ancora oggi c’è perplessità circa il bisogno o l’opportunità di educare un cane. Questo nasce an ....
continua

Pensare da cani, agire da umani!

Pensare da cani AGIRE DA UMANI!!! Quanti proprietari, tornando a casa e trovando il salotto cosparso d’immondizia, le scarpe buone rosicchiate e il cucciolo rintanato in un angolo, hanno pensato: ecco, l’ha fatto per dispetto e ha ....
continua

Socializzazione del Cane

Claudio Minoli - Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili. www.apnec.org L'importanza della SOCIALIZZAZIONE Nel corso di una vita passata per lo più in casa e in giardino, ....
continua

Fox Terrier

Di origine inglese, il Fox Terrier si può dire sia una "razza doppia”: con lo stesso nome infatti vengono indicate due varietà diverse, che si distinguono soprattutto per l’aspetto del mantello. Abbiamo infatti lo Smooth Fox Terrier ....
continua

I cappottini per i cani

ANGELICA D’AGLIANO Charlie è uno splendido cagnolone color crema. Fino a pochi anni fa le passeggiate per i campi con la sua padrona Sara erano motivo di grande gioia per il nostro amico. Adesso che ha compiuto il suo quattordice ....
continua

Una casa a prova di cuccioli

Dott.ssa FEDERICA MICANTI - Medico Veterinario Una volta superati tutti gli ostacoli e una volta presa la decisione di adottare un amico a quattro zampe possiamo goderci in pace il suo arrivo in famiglia, che è sempre un momen ....
continua

Il rapporto fra cane e padrone

FELICI ANCHE SE SOLI L'attaccamento ed il giusto distacco Il cucciolo che entra sotto il nostro tetto riallaccia con noi quel cordone ombelicale che era stato lacerato e staccato dalla madre. Il suo ing ....
continua

I cani da slitta

Una corsacontro tutti L’Iditarod nasce per commemorare una grande impresa fatta dai cani da slitta e dai loro conduttori nel 1925. A seguito di una epidemia di difterite (allora malattia mortale) era necessario far arrivare a None ....
continua

Cane Corso

Abbiamo intervistato l’allevatore Riccardo Segato sulle caratteristiche e le principali qualità del Cane Corso, una razza meravigliosa che ha riscontrato un successo incredibile tra grandi e piccini. Le sue prime parole sono state: "diff ....
continua

Il sogno del cane

I sogni di fido Non svegliare il can che dorme... A cura della Dott.ssa SILVIA DIODATI - Medico Veterinario Come dormono i cani? È vero che sognano? Ma soprattutto: sognano proprio come noi umani? Sempre più abit ....
continua

Educare il cane: Non gridare!

Molte volte siamo portati a rivolgerci ai nostri cani urlando. Questo non ha senso, per molti motivi... L’udito del cane è molto più sviluppato di quello dell’uomo.Gli studi effettuati dimostrano che i cani possono sentire i suo ....
continua

Spinone Italiano

Lo Spinone Italiano è uno dei cani più adatti alla caccia su tutti i tipi di terreno. E in effetti è proprio così che nasce la razza, antichissima. In origine, infatti, questi cani a pelo duro erano usati per le attività venatorie in t ....
continua

Labrador

Il Labrador A cura del LABRADOR CLUB ITALIANO Intelligente, entusiasta e docile, il Labrador, oggi apprezzato come inseparabile compagno di famiglie e bambini, ha un sorprendente passato di pescator ....
continua

L'ipotermia nel cane

Quando la temperatura crolla L'ipotermia A cura della Dott.ssa SILVIA DIODATI - Medico Veteriario Si puòmanifestare contremori, letargiae debolezza.A rischio glianimali anziani, ineonati e ....
continua

Cappottini e accessori invernali per cani

MODA d'inverno A cura di ANGELICA D'AGLIANO Sono disponibili in tutti i colori e le taglie, ma sempre leggeri, caldissimi e in materiale rigorosamente cruelty-free: gli abitini in ecopelliccia sono l’ultima tende ....
continua

L'orecchio del cane

MI sento bene CI sento bene Dott.ssa FEDERICA MICANTI - Medico Veterinario Le orecchie sono organi molto complessi e delicati che al pari degli altri possono ammalarsi... La struttura dell’or ....
continua

Boston Terrier

Il Boston Terrier A cura dell'allevamento DEI RAGAL DOGS (FI) Origini Le origini di questa razza sono negli Stati Uniti dove in occasione del bicentenario nel 1976 fu dichiarato "CANE NAZIONALE” e furono emes ....
continua

Terranova

Il Terranova A cura del CLUB ITALIANO DEL TERRANOVA Innumerevoli sono le prove di intelligenza e i salvataggi in acqua compiuti da questo cane, che unisce a una forza e a un coraggio non comuni una dolcezza ed un equilibrio s ....
continua

Mastino Napoletano

Il Mastino Napoletano Calmo, leale, devoto, molto affettuoso con i bambini. Coraggioso, dominante con i suoi simili, non è aggressivo o mordace senza motivo. Dissuasivo grazie al suo fisico, diventa minaccioso se provocato. ....
continua

American Staffordshire

American Staffordshire Terrier A cura dell'allevamento DEL MALESERRE (NA) Ben costruito, muscoloso e nello stesso tempo agile ed elegante, molto attento a ciò che lo circonda. Deve essere massiccio, non alto sugli a ....
continua

Collie

Il Collie A cura dell'allevamento di CAMBIANO - (PI) Il Collie è un cane da pa-store, appartiene cioè a quel gruppo di canidi che, secondo il settecentesco naturalista Buffon, subì i primi processi di dome-sticazione ....
continua

Quando e perché toelettare il cane

TOSATI E CONTENTI Quando toelettare i nostri amici e perchè La toelettatura è un insieme di gesti quotidiani che servono a tenere in ordine il proprio cane e a salvaguardare la sua salute. Qualunque sia la razza del nostro ben ....
continua

La toelettatura del cane e del gatto

L’uomo e la natura hanno contribuito alla nascita di numerose razze ognuna con caratteristiche morfologiche diverse; ad esempio esistono razze con manti di differenti lunghezze e colori, tant’è vero che oggi contiamo otto tipi di manto ....
continua

Whippet

Whippet, whippert, whoppet... UNA FORMULA MAGICA? NO, LA STORIA DI UN CANE DA CORSA (E BRACCONIERE) DELLA VECCHIA INGHILTERRA. ANGELICA D’AGLIANO "Un piccolo levriero scattante, veloce e di grande temperamento”. Così è ....
continua

Le Cattive abitudini del cane

Quando parliamo al nostro cane, quando gli diamo dei comandi, siamo spesso convinti di rivolgerci ad un essere umano, non tenendo conto delle barriere linguistiche che dividono le nostre due specie.Spesso non ci rendiamo conto che uno stess ....
continua

La sterilizzazione del cane

Molti proprietari si trovano in difficoltà quando è il momento di decidere se sterilizzare o meno la propria amica a quattro zampe. Non si tratta soltanto di affrontare un intervento chirurgico, ma anche di un passo importante dal punto d ....
continua

Se il crociato del cane si rompe

E se il crociato si rompe? La rottura del legamento crociato del ginocchio è una delle più frequenti cause di artrosi e zoppia nel cane: vero o falso? A cura del Dott. ....
continua

Toelettatura CANE: taglio a forbice

Il taglio a forbice A cura di Nelly Oliva Per un toelettatore saper usare bene le forbici è di fondamentale importanza. Le forbici rappresentano uno degli strumenti più importanti nella pratica della toe ....
continua

Pastore Maremmano

Pastore Maremmano Abruzzese Il signore bianco ANGELICA D’AGLIANO È un italianissimo gigante. Col suo mantello candido fu uno dei protagonisti silenziosi del fronte dell’Adamello. Si mimetizzava perfettamente nella neve, er ....
continua

La coprofagia nel cane

La COPROFAGIA A cura di DIEGO MANCA Medico Veterinario Per un giovane cane le prime scoperte, oltre che con l’olfatto, avvengono con la bocca e una delle visioni che danno più ribrezzo al proprietario è osservare il proprio cu ....
continua

San Bernardo

I MASTINI DELLE ALPI Viaggio alla scoperta del cane San Bernardo A cura diANGELICA D’AGLIANO Uno dei San Bernardo passati alla storia è Barry (1800-1814), che riuscì a salvare quaranta persone. Fu così amato che, quando ....
continua

Insetti volanti. Il pericolo per i nostri cani

Dott. MAURO BIGLIATI - Medico Veterinario Mosche, zanzare e pappataci sono una presenza costante durante la stagione calda, non solo per noi ma anche per i nostri amici a quattro zampe. In particolare il cane, che ....
continua

Animali non bestie

di FOSCA SENSI foscasensi@yahoo.it Animali non bestie Il cane e il lupo sono duecreature che si guardano allo specchio. I nostri occhi, non più abituati alle battute di caccia, a una vita minacciata da ambient ....
continua

Bullmastiff

Il Bullmastiff A cura del CLUB ITALIANO DEL MOLOSSO - sezione BULLMASTIFF Il Bullmastiff è una razza nata a partire dai cani da combattimento del 1200. Questi cani sono stati poi incrociati con altri dalle car ....
continua

Weimaraner

Delle origini del Weimaraner sappiamo poco o nulla, anche perché, come voleva la tradizione tedesca, intorno alla nascita di questo cane è stata fatta terra bruciata in modo da mantenere il segreto su come si sia formata la razza. ....
continua

L'intelligenza del cane

CLAUDIO MINOLI www.apnec.org Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili L'intelligenza del cane E’ risaputo come la pecora venga reputata un essere "stupido”, al contrario del cane da pastore ....
continua

L'instaurazione di un corretto rapporto fra cane e padrone

CRESCERE INSIEME Nella pancia Per instaurare un corretto rapporto con il cane, è importante seguirne lo sviluppo sin dalla nascita o, secondo alcuni ricercatori, addirittura da prima di essa. Si ritiene, infatti, che le esperienz ....
continua

Vivere con un Labrador

Dott.ssa FRANCESCA PAPI Dottore in Scienze delle Produzioni Animali - Dottoranda del Dipartimento di Scienze Fisiologiche Università di Pisa - GRUPPO ETOVET Terremoti a quattro zampe Il Labrador ha delle peculiarità ....
continua

Il cane che amava troppo

Aldo La Spina- Rieducatore Cinofilo APNEC Per informazioni www.apnec.org Oltre 50kg di amore sono veramente troppi, tanto più se l'innamorato è un cane e gli oggetti del suo desiderio sono gli esseri umani. E' il caso di ....
continua

La socializzazione del cane

Dott.ssa MARCELLA ZILOCCHI dottoranda presso l'istituto di scienze Fisiologiche di Pisa, gruppo ETOVET. Il periodo di socializzazione nel cane è una fase fondamentale che va dalla terza alla dodicesima settimana d ....
continua

Il rapporto fra il bebè ed il cane

Di NADIA SAMPAOLESI Educatore cinofilo, rieducatore esperto nel comportamento del cane, Tecnico di Pet therapy Socio Apnec Quando in una famiglia nasce un bambino insieme all’emozione che questo evento provoca si mescolano ....
continua

La struttura sociale del cane

Di LAURA FERRIGNO Educatore cinofilo, Rieducatore esperto nel comportamento del cane, Tecnico di Pet-therapy, Socio Apnec Dominanza Il cane è un animale sociale e un predatore e, forse, proprio questa somiglianza con l’uomo fa ....
continua

Agility Dog

Dott. SIMONE TOBALDI Educatore Cinofilo APNEC oggi suddividiamo la disciplina cinofila dell’Agility dog in attività ludico-amatoriale e attività agonistica. Poiché dal punto di vista fisico la disciplina impegna l’animal ....
continua

La comunicazione paraverbale del cane

A cura di Associazione Nazionale Professionale Educatori Cinofili www.apnec.org SENTI CHI PARLA... La comunicazione paraverbale e l'educazione del cane Se è vero che le parole sono importanti, è anche vero che ....
continua

Il cane e il gioco

ANGELICA D'AGLIANO Fa stare bene i nostri amici e a noi regala una vita più bella e più salutare... chi ha detto che giocare è roba da piccoli? Per i cuccioli, soprattutto per i cani, il gioco è uno degli strumen ....
continua

La paura nel cane

ALDO LA SPINA Rieducatore cinofilo Apnec Member Apbc Sheela era allegra, ubbidiente, felice di scorazzare al parco. Ora è irriconoscibile: solo nascosta sotto una mensola, al buio nel ripostiglio, riesce a sfuggire all’orrore ....
continua

Quando abbaiare diventa un problema

Aldo Violet - Educatore Cinofilo APNEC Se abbaio è un problema? Da sempre i cani sono stati capaci di proteggere il territorio da intrusi o da altri animali anche grazie all’abbaio. Purtroppo però, nella vita urbana, m ....
continua

Lo sviluppo del cucciolo. Voglia di crescere

Dott.ssa MARCELLA ZILOCCHI dottoranda presso l'istituto di Scienze Fisiologiche di Pisa, gruppo ETOVET. Lo studio delle variazioni del comportamento del cane durante il suo sviluppo è un argomento che interessa sia gli studios ....
continua

Prevenire i problemi del cane

ALDO VIOLET Educatore e Rieducatore Cinofilo APNEC Per Informazioni www.apnec.org info@apnec.org Affinché un cane possa crescere in modo sano ed equilibrato, è necessario che al cucciolo sia fornita una buona soci ....
continua

Mamma mi prendi un cane?

A cura di Flavia Baccile EducatriceRieducatrice APNEC Un grosso impegno Per certi bambini sensibili all’interazione con una specie diversa da noi, pelosa, morbida, sempre pronta al gioco, alle passeggiate, quella di adottar ....
continua

Al mio cane manca la parola

Al mio cane manca la PAROLA Quante volte ci siamo detti, in un impeto di entusiasmo verso il nostro cane, che "gli manca solo la parola”! I nostri amici a quattro zampe hanno una grande capacità cognitiva che li porta ad avvicinars ....
continua

Cani depressi

Sicuramente il ritorno dalla villeggiatura non è piacevole per nessuno. In alcuni di noi, però, provoca quella che è stata chiamata la "sindrome da rientro”. Questo vale anche per i nostri cani. Per i quadrupedi più fort ....
continua

prevedere-i-rischi-per-i-bambini-dovuti-al-cane

Dove convivono bambini e animali il grado di attenzione degli adulti deve sempre mantenersi alto: come sempre, vale il principio che è meglio prevenire.Cani e bambini hanno un linguaggio simile, utilizzano in modo prevalente la comunicazio ....
continua

il cane è un lupo?

Il cane è un lupo? Biologicamente potremmo dire che il cane altro non è che la forma domestica del lupo, visto che oltre che a discendere da esso ne condivide la quasi totalità del patrimonio genetico. Tuttavia, sia sul piano morfologico ....
continua

1 2 3 4 5 6 

 

Il cane è un lupo? Biologicamente potremmo dire che il cane altro non è che la forma domestica del lupo, visto che oltre che a discendere da esso ne condivide la quasi totalità del patrimonio genetico. Tuttavia, sia sul piano morfologico sia su quello comportamentale, cani e lupi sono molto diversi.


Riproduzione controllata

Non sappiamo con esattezza quando sia avvenuta la prima domesticazione, comunque sono passati molti millenni dalla cosiddetta "rivoluzione neolitica”. È da questo momento che il cane inizia a vivere in un rapporto di strettissima collaborazione con l’uomo, il quale comincia ad allevarlo con una forma di riproduzione controllata.

 

Fasi concatenate

Molti comportamenti del cane sono riconducibili al comportamento predatorio del lupo. In esso viene eseguita una sequenza di atti contraddistinta dalla successione di fasi consecutive concatenate: la localizzazione della preda da catturare; la fase di avvistamento della preda (sguardo); l'avvicinamento; l'inseguimento; il morso per immobilizzare; il morso per uccidere; il consumo dell’animale ucciso.

 

La giusta sequenza

Nei comportamenti tipici delle varie razze, l’uomo ha modulato questa sequenza, interrompendola prima del completamento oppure esaltandone alcune fasi o inibendone altre. Alcune razze da caccia mettono in atto tutta la sequenza predatoria ad esclusione del consumo. Un esempio sono i segugi, che trovano, scovano, inseguono e uccidono la preda.

 

Localizzatori

Altre razze arrivano all’immobilizzazione della preda ma non la uccidono: per esempio i levrieri arabi, perché i mussulmani non possono consumare carne di animali non uccisi dall’uomo. Altre razze, invece, si limitano a localizzare e ad avvistare la preda, esasperando la fase dell'avvistamento (così tutti i cani da ferma come i setter, i pointer, i bracchi). La sequenza predatoria, infine, è riscontrabile anche al di fuori di un contesto di caccia; la possiamo ritrovare, ad esempio, anche nella conduzione delle greggi.

 

Libri genealogici

L’uomo ha pescato a suo piacimento fra i repertori comportamentali del cane, isolando i comportamenti che gli erano più utili. Fino alla seconda metà dell'Ottocento la quasi totalità delle razze che oggi conosciamo praticamente non esisteva. Da quel momento l’uomo ha cominciato a mettere in atto programmi di allevamento evoluti, effettuando una vera e propria selezione artificiale e registrando gli accoppiamenti in appositi libri genealogici.

 

Cani urbanizzati?

Il criterio prevalentemente utilizzato sino a quel momento era quello di scegliere gli individui che meglio sapevano svolgere un lavoro specifico. I criteri di ordine estetico (lunghezza del pelo, colore del mantello, portamento delle orecchie e altro) sono stati presi in considerazione solo a partire da quel periodo. È normale, quindi, che i comportamenti selezionati vengano riproposti anche dai nostri cani ormai troppo spesso forzatamente urbanizzati.

 

Patrimonio scomodo

Un comportamento che non sarebbe considerato un problema nel contesto in cui la razza si è originariamente sviluppata, spesso diventa indesiderabile in ambiente domestico: ad esempio se un cane pastore cerca di radunare, magari mordendo le caviglie, i componenti della famiglia, dobbiamo pesare che ciò è riconducibile al patrimonio genetico della razza. Quando adottiamo un cane, quindi, cerchiamo di ricordare che se si tratta di un soggetto da lavoro potremmo ritrovare in lui dei comportamenti indesiderati che potranno essere in parte corretti ma mai annullati.


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!