Alimentazione olistica e biologica nel cane

ANGELICA D'AGLIANO ALIMENTAZIONE Olistica e biologica In una società sempre più moderna e tecnologica, c’è chi sente l’esigenza di "ritornare alle origini", adottando uno stile di vita più sano e naturale ....
continua

Alimentazione dei cani di grande taglia

Dott.ssa SABRINA DOMINIO Medico Veterinario Pesi massimi Per definizione, un cane viene definito di "taglia grande” quando il suo peso da adulto è compreso fra i 25 ed i 50 Kg, mentre si parla di razze "giganti” quando si su ....
continua

Abbigliamento per cani

Indumenti comodi e coprenti, completini con strass e inserti fantasiosi, calzettoni con piedini antiscivolo, cuffiette e biancheria di tessuti naturali: oggi per vestire il proprio amico a quattro zampe c’è l’imbarazzo della scelta. ....
continua

La tosse nel cane

Quando Fido tossisce A cura del Dott. DIEGO MANCA - Medico Veterinario La tosse è uno dei motivi principali per cui un cane v ....
continua

Cavalier King

Il Cavalier King Charles Spaniel A cura di ANGELICA D’AGLIANO Il Cavalier King Charles Spaniel è un adorabile cane da compagnia originario della Gran Bretagna, oggi diffuso in moltissimi Paesi e apprezzato da un ....
continua

Le emozioni del cane

Gli animali provano emozioni? È una domanda difficile, alla quale probabilmente esiste più di una risposta, ma qualsiasi persona che conviva con un pet non può che rispondere che sì, gli animali provano emozioni ric ....
continua

La comunicazione dei cani con le orecchie

Te lo dico con le ORECCHIE A cura di ANGELICA D’AGLIANO Tutto quello che i cani comunicano con le orecchie (e non) ai loro simili e ai loro amici a due zampe. Per comunicare fra loro, gli uomini hanno a disposizi ....
continua

Il Dog-trekking

Il Dog-Trekking A cura della Dott.ssa FEDERICA MICANTI - Medico Veterinario Offre ai cani e ai loro padroni tante splendide avventure "a sei zampe”, coniugando nel migliore dei modi sport, natura e affiatamento tra cane e condutto ....
continua

Educazione Cinofila

Quando si parla di cani, spesso nel linguaggio comune le parole "addestramento” ed "educazione” sono usate come sinonimi, come se un cane ben "addestrato” avesse le stesse competenze di un cane bene "educato”. In realtà si ....
continua

Come (e dove) accarezzare un cane

STRAPAZZAMI DI COCCOLE Come (e dove) accarezzare un cane A cura di ANGELICA D’AGLIANO Di fronte al nostro amico a quattro zampe (ma spesso anche ai cani che incontriamo per strada o al parco) non sappiamo resistere alla tentazione d ....
continua

Border Collie

Border Collie Un ciclone di... simpatia Angelica D'Agliana È considerata una delle migliori razze da pastore ....
continua

CANE: L'ERNIA DEL DISCO

A seconda di dove è localizzata l’ernia discale, nel cane porta sintomi più o meno gravi, da una semplice debolezza degli arti posteriori o anteriori alla zoppia o addirittura alla paralisi accompagnata a volte da disturbi della minzion ....
continua

Il primo bagno del cucciolo

L’arrivo in casa di un cucciolo è sempre un momento di gioia per l’intera famiglia ma naturalmente ci vogliono tempo e pazienza da parte nostra affinché il piccolo si abitui al nuovo ambiente e alle nuove abitudini. Molti pr ....
continua

L'alimentazione del cane di piccola taglia

Una ciotola Piccola cosi La dieta del cane di piccola taglia dott.ssa SABRINA DOMINIO-Medico Veterinario I cani di piccola taglia negli ultimi anni si stanno diffondendo moltissimo, complice il fatto che le loro ....
continua

Luoghi comuni da sfatare sui cani

Cani, Vero e Falso Angelica D'Agliano Vi proponiamo nove luoghi comuni da sfatare (o da confermare) per un viaggio alla scoperta dei nostri amici a quattro zampe. ....
continua

Abbigliamento e moda per cani

nn Far indossare un capo d’abbigliamento al proprio cane, anche se dotato di una folta pelliccia, potrebbe sembrare un’esagerazione, eppure con l’arrivo della stagione fredda l’abbigliamento per i pet non solo dive ....
continua

Levriero

Quello dei Levrieri è un gruppo ampio e antico che comprende una quantità di razze diffuse in tutti i continenti. Alcune sono famosissime, altre sconosciute o addirittura estinte. I Levrieri possono essere distinti in due gran ....
continua

LEISHMANIOSI: Prevenire, Curare e Guarire

LA LEISHMANIOSI: FLAGELLO DEI CANI Da un po’ di tempo è sempre più diffusa in tutto il mondo.Ne sono colpiti anche i gatti e viene tr ....
continua

La Dermatosi del cane

Le dermatosi sono tra le patologie più frequenti nei nostri animali; la pelle è l’unico organo che può essere visto, toccato e odorato, tuttavia le reazioni della cute alle diverse affezioni sono poche e quindi molte dermatosi hanno ma ....
continua

Cani nei pubblici esercizi: una partita ancora aperta

Nell’ottobre 2013, Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) ha presentato le ultime novità della normativa europea sulle norme igienico-sanitarie per i pubblici esercizi. Tra queste, c’era il via libera per gli amici a qua ....
continua

CHOW CHOW

Chow Chow Un amico che viene dall'oriente Di Angelica D'Agliano Il Chow chow e Una razza Molto antica, le cui Origini SI Perdono Nella notte dei Tempi venire Molto rinforzate Spesso ACCADE per i cani di Tipo pri ....
continua

Pastore Tedesco

Intelligente, versatile come nessuno, coraggioso all’occorrenza, tenero e affettuoso con la famiglia: il Pastore Tedesco è forse il cane più diffuso al mondo e di sicuro uno dei più apprezzati in Italia, dove detiene la supremazia asso ....
continua

Ehrlichiosi

Nemici per la pelle A cura di ANMVI Dott.ssa PAOLA PIEROTTI - Dott.ssa SILVIA MACELLONI , Dott. MARCO MELOSI - Medici Veterinari Quasi tutti si sono trovati, almeno una volta, a togliere una zecca dalla pelle del proprio cane e si s ....
continua

Il cane SENTE che sono INCINTA?

Il cane SENTE che sono INCINTA? Articolo e foto Copyright di Hallodog Tutte le donne che vivono una gravidanza si sono poste questa domanda: "Fido si accorge che sono incinta?” In realtà non esiste una risposta scientifica che ....
continua

Spitz

A differenza di quanto succede per molti altri cani, l’origine degli Spitz è sconosciuta perché si perde letteralmente nella notte dei tempi. Gli esperti ipotizzano che i primi esemplari siano nati nelle regioni dell’Artico o de ....
continua

Il lavoro del cane: il cane da caccia

Secondo gli studiosi il cane da caccia non è stato il primo cane al servizio dell’uomo, ma è senz’altro uno dei più antichi. Oggi la maggior parte dei raggruppamenti riconosciuti dalla FCI (Federation Cynologique Internationale) è c ....
continua

La toelettatura a forbice del cane

La toelettatura a forbici si applica sia a cani con manti ricci come il Barbone, il Bichon a Poil Frisè, il Bolognese, il Kerry Blu, il Lagotto Romagnolo, lo Schnauzer, sia a cani con manti lisci, come lo Yorkshire, lo Shit-tzu o il Maltes ....
continua

Cani abbandonati

È un sodalizio che dura sin da quando l’uomo era appena nato e ancora si nutriva di ciò che cacciava, e probabilmente si tratta di uno dei legami più profondi capace di unire creature appartenenti a specie diverse. A volte, tuttavia, q ....
continua

Bull Terrier

Bull Terrier Il cane gladiatore Angelica D'Agliana Il Bull Terrier è uno di quei cani che non lasciano spazio alle mezze misure: o li si odia o li si ama. E bisogna dire che la seconda ipotesi è decisamente la più frequen ....
continua

Le cardiopatie nel cane

La tosse e l’affanno possono essere sintomi di cardiopatia. In alcune patologie le mucose (queste variazioni sono ben visibili osservando la bocca del cane) appaiono bluastre, altre volte sono pallide, altre più scure del normale. ....
continua

Schnauzer

ANGELICA D'AGLIANO Svegli e attivi, sempre pronti a difendere la propria famiglia e a condividere il tempo insieme ai loro compagni umani. Chi ama gli Schnauzer sa quanto essi siano adatti alla vita all’interno di un contest ....
continua

Addestrare o educare i cani?

Proprio come per i bambini, anche per un buon cane la prima educazione avviene in famiglia; e come per i bambini arriva il momento di andare a scuola, così per i nostri amici a quattro zampe arriva quello in cui devono imparare a vivere a ....
continua

Il lavoro del cane: IL CANE DA PASTORE

A cura di: BERNARDINO DEIANA Fin dai tempi più remoti l’uomo ha selezionato varie razze canine per i più diversi compiti: dalla guardia del gregge alla sua conduzione, dalla difesa del territorio e della persona al traino di carichi ....
continua

Stripping e trimming nel cane

Alcune razze canine, come il West Highland, lo Schnauzer, il Fox Terrier, il Bassotto a pelo ruvido, il Cocker e in genere tutte le razze a pelo duro, sono state selezionate con un mantello particolarmente ruvido e in alcuni casi ispido. Qu ....
continua

La Piometra

Questa condizione "a rischio” avviene fisiologicamente in un determinato momento del ciclo della cagna chiamato "diestro”, oppure può essere il risultato della somministrazione esterna dell’ormone. Il progesterone normalmente agisce ....
continua

Il Bouledogue Francese

Le origini del Bouledogue francese non sono note ma di sicuro sono da ricercarsi molto indietro nel tempo. La razza discende dai cani dell’antica tribù greca dei Molossi, che si diffusero nel mondo antico tramite i mercanti fenici. I Mol ....
continua

La comunicazione vocale coi nostri cani

A cura di: BERNARDINO DEIANA Educatore cinofilo APNEC e Libertas, giudice cinofilo regionale UCS per cani da ferma. feelingdog@hotmail.it www.feelingdog.wordpress.com Sede operativa: Cagliari e hinterland L’utilizzo del linguaggio ....
continua

Dalmata

ANGELICA D'AGLIANO Il Dalmata è un cane dalle origini molto antiche: si hanno notizie di cani di questo tipo già a partire dal XVII secolo, quando alcuni pittori appartenenti alla scuola fiamminga immortalarono nelle loro tele deg ....
continua

Il cimurro

Il CIMURRO Un nemico invisibile Malattia molto grave del cane, il cimurro è causato da un virus. Molte altre specie animali sono suscettibili al contagio come i furetti, alcuni felini esotici, foche e primati (esclusol’uomo). ....
continua

Coton de Tuléar

Un amico che viene dal Madagascar A cura di ANGELICA D'AGLIANO Coton de Tuléar è il nome di una razza di cani ancora poco diffusa in Italia, e tuttavia apprezzatissima dai cinofili che già la conoscono. Questi piccoli quatt ....
continua

L'obesità nel cane

I motivi che portano un cane all’obesità sono tanti; tra i più significativi ci sono la predisposizione razziale, l’età, l’assunzione di cibi molto calorici, il tipo di alimento utilizzato (scatolette o crocchette) e la scarsa atti ....
continua

Dobermann

Devil Dog Ti Presento Il Dorbann Angelica D'Agliano Lo hanno chiamato "Devil Dog” perché la forma della testa, così fiera ed aggressiva, riesce a incutere soggezione e rispetto anche alle persone più coraggios ....
continua

La gestione della toelettatura di mantenimento

A cura di Daniele Russo Le orecchie devono essere pulite applicando un detergente auricolare, che dobbiamo lasciare agire e poi rimuovere insieme allo sporco con un batuffolo di ovatta; se ci sono peli nella parte visibile del condotto u ....
continua

Siberian Husky

Va detto chiaramente: un Husky non è un cane "facile”. Lo si capisce prima ancora che si abbia a che fare con lui a tu per tu. Qualcuno ha mai visto un Husky, si è misurato con lo spazio infinito, quasi disperante, di quegli occhi ghiac ....
continua

Lo Shiatsu per cani

La parola shiatsu significa "pressione con le dita”, dalle parole giapponesi "shi”, dita, e "atsu”, pressione. Nello shiatsu, infatti, vengono esercitate pressioni perpendicolari al corpo, molto lente e prolungate, utilizzando le mani ....
continua

Akita Inu

L’Akita Inu è una razza da lavoro nipponica dalla forza e dalla fedeltà straordinarie. Gli esperti pensano che essa abbia avuto origine nell’Honsu, una delle isole più estese dell’arcipelago giapponese. Come abbia visto la luce, pe ....
continua

Basenji

Il Basenji è una delle razze canine più misteriose e antiche che abbiano mai accompagnato l’uomo nel suo cammino di civiltà. Le sue origini sono africane, tanto che fra i molti nomi dati alla razza c’è anche Cane del Congo, Cane ....
continua

Giocare con il cane

A cura di: BERNARDINO DEIANA Educatore cinofilo APNEC e Libertas, giudice cinofilo regionale UCS per cani da ferma. feelingdog@hotmail.it I primi giochi coi fratellini, che hanno di solito inizio dopo la terza se ....
continua

La socializzazione del cucciolo

Quello della socializzazione è un passaggio importante per la vita dei nostri amici a quattro zampe.Sapere comunicare e stare assieme ai conspecifici, convivere con altre specie (l’uomo e gli altri animali domestici) senza arrecare loro ....
continua

LHASA APSO

L' HASA APSO Il guardiano del tempio A cura di ANGELICA D'AGLIANO "Lhasa Apso” è il nome di una razza canina orientale ancora poco diffusa in Italia. In tibetano vuol dire "la capra di Lhassa”, ed è riferito a due c ....
continua

Problemi epatici nel cane

Il fegato, che assolve ogni giorno molte funzioni importantissime per la vita dei nostri amici pet, è un organo con ottime capacità rigenerative. Per questo motivo le patologie epatiche non sono semplici da individuare nelle loro fasi ini ....
continua

Cani in ufficio

Cani In Ufficio ANGELICA D'AGLIANO Chi ha un cane, si sa, non se ne vorrebbe separare mai. Un amico a quattro zampe rende la vita davvero migliore: "costringe” le persone ad avere ritmi regolari, a fare attività fisica ....
continua

Come riconoscere se il TOELETTATORE è preparato

Come riconoscere se il TOELETTATORE è preparato A cura di DANIELE RUSSO Toelettatore Professionista, preparatore Expò, Breeder Puppye gestore di Toelettature. Consulente per progetti e gestione di Pet Corner, Toelettat ....
continua

Handler

CHI CONDUCE IL GIOCO L’Handler – un nuovo protagonista in questo "mondo cinofilo” A cura di RICCARDO SEGATO - Titolare del Centro di Selezione del Cane Corso Riconosciuto ENCI.FCI con affisso registrato e deposit ....
continua

Cani che tirano al guinzaglio (Seconda parte)

CANI CHE TIRANO (al guinzaglio) Uno dei motivi principali che spinge un proprietario di cani a contattare un educatore cinofilo è quello del cane che tira a guinzaglio. Ma perché mai la passeggiata al guinzaglio, spe ....
continua

Cani che tirano al guinzaglio

Amici a spasso Il guinzaglio Fino a cinquant’anni fa, quando il cane viveva per lo più in campagna in un ambiente nel quale non c’era il pericolo del traffico e in un tempo in cui il cane lavorava tutto il giorno, i guinzagl ....
continua

Glicemia troppo bassa nel cane

L’insulinoma è un tumore di particolari cellule del pancreas (cellule beta pancreatiche) che provoca ipoglicemia, ossia una concentrazione anormalmente bassa di glucosio nel sangue, che può scatenare nel cane crisi anche gravi. ....
continua

Quando il cane ha il mal di denti

Dopo i primi sei mesi di vita, il cucciolo ha completato il processo di dentizione, ha cioè perso tutti i denti da latte. Da adesso in poi è fondamentale mantenere un buon livello di igiene orale e controllare periodicamente i suoi den ....
continua

Il Dogo Argentino

Il Dogo Argentino ANGELICA D’AGLIANO Originario di Cordoba, il Dogo Argentino è l’elegante quanto poderoso punto d’incontro fra più di dieci razze diverse. Questo bellissimo cane nasce nei primi decenni del XX secolo att ....
continua

Shar Pei

Inizialmente si pensa che questi cani non avessero il ruolo di animali da compagnia che adesso attribuiamo loro. Secondo gli esperti, infatti, i contadini della Cina meridionale vedevano negli Shar Pei degli eccellenti guardiani e cacciator ....
continua

1 2 3 4 5 6 7 



Inizialmente si pensa che questi cani non avessero il ruolo di animali da compagnia che adesso attribuiamo loro. Secondo gli esperti, infatti, i contadini della Cina meridionale vedevano negli Shar Pei degli eccellenti guardiani e cacciatori. Col passare del tempo, poi, questi cani furono anche impiegati in combattimenti cruenti che in qualche modo facevano leva sul loro carattere impavido. Certo, i primissimi Shar Pei non avevano molto a che vedere nell’aspetto con gli esemplari che conosciamo oggi. Questo perché la razza si è evoluta lentamente nel tempo, fino a raggiungere gli standard di originalità e di bellezza che i cinofili adesso le riconoscono.

 

L’ideale per uno Shar Pei è un’educazione costante e non troppo impegnativa.


Pelo ruvido

Le prime testimonianze di come fossero gli Shar Pei ci vengono da alcuni dipinti della dinastia Han, realizzati intorno al 200 a.C. In queste opere si rinvengono alcuni caratteri fondamentali che la razza manterrà fino ai giorni nostri. Probabilmente la prima grande trasformazione dello Shar Pei nella direzione del suo aspetto odierno si ebbe quando esso fu impiegato nei combattimenti. A quel punto lo Shar Pei cambia, e molto: il pelo diventa ruvido e sulla pelle abbondano pieghe e pliche che rendono difficile la presa da parte dell’avversario. Allo stesso tempo i canini si fanno uncinati.

 

Il compagno ideale è una persona autorevole e comprensiva, capace di dare affetto e farsi obbedire attraverso un rapporto di collaborazione e stima reciproca.


Rischio estinzione

Nel tempo la razza ha conosciuto momenti difficili, tanto che in alcuni periodi ha perfino rischiato l’estinzione. Con l’avvento di Mao Tse Tung e della Repubblica Popolare Cinese, ad esempio, possedere un cane diventò un lusso praticamente inammissibile. Negli anni Cinquanta in Cina si cominciò a vedere la cinofilia come un’imperdonabile manifestazione di imborghesimento dei costumi. I cani divennero una fonte di sostentamento al pari di altri animali da cortile. Per questi motivi la razza ha rischiato l’estinzione: se si è salvata è stato solo grazie ai pochi esemplari di Shar Pei sopravvissuti nelle regioni meridionali, a Macao, nella Corea del Sud e a Hong Kong.

 

Standard in Pillole

Lo Shar Pei è un cane non troppo grande, dall’aspetto solido e robusto. L’altezza oscilla tra i 40 ed i 51 cm al garrese. Il maschio è più pesante e più quadrato della femmina.

La testa dello Shar Pei è importante, la fronte e le guance sono coperte da rughe che danno un’espressione caratteristica al muso, quasi arcigna, e formano una pesante giogaia.

Il tartufo è grande e nero. A volte compaiono cani in tinta panna con tartufo mattone oppure beige con tartufo bruno.

La lingua è nero-blu e le gengive sono preferibilmente nere. Le orecchie, piccole e spesse, sono fatte a forma di triangolo equilatero e attaccate alte. La coda è strettamente arricciolata e portata di lato, mentre la pelle resta la caratteristica fondamentale della razza: spessa, rugosa, ricca di pliche. Il pelo è irsuto e al tatto dà la sensazione di toccare la sabbia.


 

Contropelo

Come succede nella cultura orientale, il nome Shar Pei ha un significato preciso e vuol dire "pelle di sabbia”: esso deriva dall’accostamento di due ideogrammi cinesi, e cioè shu, che significa sabbia, e pei, che vuol dire pelle. Ad oggi non sappiamo se il nome "pelle di sabbia” si riferisse al colore del mantello oppure alla sua particolare tessitura.

Esistono infatti Shar Pei dal colore simile alla sabbia, soprattutto nei suoi toni più caldi, ma è anche vero che accarezzando contropelo questi animali si ha la sensazione di toccare una superficie sabbiosa.


 
Gli Shar Pei possono essere neri, focati, bruno scuri, beige e panna, spesso sfumati.

 

Lingua blu

Lo Shar Pei è un cane robusto e di taglia non troppo grande, dall’aspetto inconfondibile. Tutti infatti riconoscono le mille pliche e pieghe che ricoprono il suo corpo e che in Italia gli hanno guadagnato gli appellativi fantasiosi di "cane leone” e "cane ippopotamo”. Un’altra caratteristica insolita è il colore della lingua, che è nero-blu proprio come quella del cugino Chow-Chow (cane anch’esso di origini orientali).


In prima linea

Oggi gli Shar Pei sono apprezzati come animali da compagnia. Il carattere degli Shar Pei raccoglie il coraggio e la tipica flemma orientale. Sono animali calmi e devoti, che hanno le loro idee e non esitano a prendere decisioni. Per questo motivo l’educazione di uno Shar Pei non può essere lasciata al caso ma necessita dell’intervento di un professionista, soprattutto se il padrone è alle prime armi. La cura dello Shar Pei segue le regole valide in generale per tutti i cani: importante somministrare una mangime secco di ottima qualità nei modi e termini consigliati dal veterinario, assicurare una buona attività fisica e soprattutto far sentire costantemente il proprio amico parte di una famiglia.



Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!