IN PRIMO PIANO

A Carvico due aziende internazionali adottano animali maltrattati ed abbandonati

CARVICO E JERSEY LOMELLINA IL WELFARE SI MISURA (ANCHE) CON L’AMORE VERSO GLI ANIMALI "La grandezza e il progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui questa tratta gli animali.” Mahatma Gandhi A Carvico, in ...
Continua..
Nel Milanese parte un innovativo progetto

È in atto una rivoluzione nella secolare relazione tra uomo e cane Come i cani possono migliorare gli uomini   Parte dal cuore del Parco del Ticino la rivoluzione che esalta la secolare relazione che esiste tra uomo e cane. Il "Cent ...
Continua..
Una giornata a contatto con la natura per tutta la famiglia

Sabato 4 Maggio Agriturismo La Costa, Sariano di Gropparello (PC)  PIO BAU CLICK Cargill® col suo brand Raggio di Sole® è tra i promotori di questa speciale iniziativa dedicata ai bambini e al loro rapporto con gli animali e l ...
Continua..
Riapre la spiaggia per cani ecofriendly di Maccarese

Venerdì 19 aprile 2019 RiapreBAUBEACH® https://www.baubeach.net/ Il prossimo venerdi 19 aprile Baubeach®, la spiaggia per cani ecofriendly di Maccarese, riapre i suoi battenti, per dar modo ai Soci di festeggiare il ponte pasquale ...
Continua..
A tutta coda Carmagnola

A Tutta Coda   Carmagnola (TO) 13 e 14 aprile 2019 La Fiera dalla parte degli animali, dopo il successo della prima edizione a Carmagnola, torna in primavera, per un bellissimo WEEK END dove potersi divertire, anche con il proprio ...
Continua..
expopet fiera del mediterraneo

EXPOPET 2019 Fiera del Mediterraneo  Prima tappa 13 e 14 aprile, a  Palermo  Torna l'appuntamento con il salone dei prodotti e delle attrezzature del mondo animale.   Alzi la mano chi non possied ...
Continua..

Un atleta dei ghiacci:
Il Kurilian Bobtail



A cura di CRISTINA MARANGONI

Il Kurilean Bobtail, col suo sguardo intenso e la sua caratteristica coda corta ti cattura subito. 
È  forte, muscoloso, ma i suoi occhi sono dolcissimi. Chi ha avuto la fortuna di osservarlo allo stato libero ha visto la grazia con la quale corre sui ghiacci della banchisa polare, libero come un lupo e affascinante come una tigre. Il suo carattere mite e equilibrato da sempre fa innamorare generazioni di amanti dei gatti. 

Miti... ma fieri
I  Kurilian Bobtail, sono gatti forti, dall’aspetto altero e affascinante, grandi e muscolosi. Hanno una salute eccellente ed un carattere molto equilibrato.
Amano essere accarezzati e sono molto miti. Allo stato libero questi gatti corrono sulla banchisa polare, similmente ai lupi. Sono anche molto intelligenti, tanto che da sempre possono vantare un ricco pubblico di appassionati in grado di apprezzare le loro innumerevoli doti.


Kurilian Bobtail: coda corta e voglia di coccole
Il Kurilian Bobtail, simile nella mutazione genetica della coda al Bobtail Giap-ponese, è una razza naturale evolutasi e rimasta in isola-mento per un periodo di almeno 100-150 anni su di un arcipelago di isole, cono-sciuta come i Kurils, che va dal punto più ad est della Russia alle isole Hokkado del Giappone. 
Il carattere di questi gatti li ha resi molto popolari per-fino senza essere promossi a gatti con pedigree. In Russia ci sono infatti numerosi do-cumenti che riferiscono di gatti con la coda corta, che dall’isola erano stati portati a casa  da membri dell’eser-cito o da scienziati verso la metà del XX secolo.
Il carattere di questi gatti li ha resi molto popolari. E a giusta ragione: amano esse-re accarezzati, sono molto miti e possono vantare una spiccata intelligenza.
Alcune persone decisero quindi di allevarli. Tuttavia storicamente in Russia non c’era alcun club di gatti e quindi nessun standard utile per guidare i primi tentativi di selezione di razza. 
La prima esposizione dei Kurilian Bobtail, ai Club fe-lini avvenne nel 1900. 
Ma non fu un inizio fortuna-to: molti esperti stranieri di-chiararono infatti che questi gatti russi con la coda corta erano solamente dei Bobtail giapponesi con una struttu-ra più robusta.
Persino oggi, non si può di-re che i Kurilian Bobtail, e i Bobtail giapponesi abbiano un patrimonio genetico completamente differente.
Infatti è probabile che il Ku-rilian fosse la fonte origi-nale della mutazione della coda corta nel Bobtail giap-ponese. 
Comunque il Bobtail giapponese è una razza cre-ata mentre i Kurilian Bob-tail, sono gatti di tipo sel-vaggio con origini selvagge. 


Standard FIF 
Generale:
gatto muscoloso di medio/grande taglia, corpo compatto e coda a pompom. 
Testa: 
a forma di trapezio, arrotondata nei contorni e larga all’altezza degli zigomi. Il profilo scende dolcemente dalla sommità della testa al largo naso, di media lunghezza senza uno stop definito. Mento ben sviluppato.
Occhi:
a forma di noce, ovali arrotondati verso le tempie.
Orecchie:
medie distanti, leggermente inclinate in avanti e arrotondate in punta.
Corpo: 
compatto e muscoloso, groppa arrotondata, zampe di media lunghezza, forti con piedi arrotondati. Zampe posteriori più lunghe.
Coda:
è composta da  volute o curve in varie combinazioni e può essere sia rigida che flessibile. La direzione della coda non è importante.
Il pompom ha una lunghezza apparente dai 3 a 8 cm.
Grandezze a posizione devono essere in armonia con l’aspetto del gatto.
Mantello e colori: 
pelo semi- lungo: tessitura fine, setosa, poco sottopelo, folto e ricco pompom. Nei soggetti a pelo corto la tessitura è setosa, soffoce, il pelo è piatto ma elastico e con poco sottopelo.
Tutti i colori sono accettati ad eccezione del colorpoint, cinnamon, fawn, chocolate, lilac e le loro combinazioni con il bianco.

Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!