IN PRIMO PIANO

Sos animali denunciare i maltrattamenti online

Sos animali denunciare i maltrattamenti via mail   Da oggi i maltrattamenti di animali si possono segnalare via mail È attiva da ieri mattina la casella di posta elettronica SOSanimali.viminale@interno.it, per raccogliere l ...
Continua..
Rassegna dalla parte degli animali con gli spettacoli de I Centouno ed Enzo Salvi

Nozioni di soccorso cinofilo con gli istruttori di BAU (Animal Urgency) A Le Terrazze Teatro Festival (Palazzo dei Congressi) il 19 e 20 luglio 2019 ore 21.30 Una kermesse dalla parte degli animali. Le Terrazze Teatro Festival, l’eve ...
Continua..
Con il progetto FoodStock tanto cibo donato ai pet meno fortunati

 ARCAPLANET: nel 2018 donate 160 tonnellate di cibo per pet. Cifra record quest’anno per FoodStock, il progetto nazionale di Arcaplanet che combatte lo spreco alimentare con donazioni di cibo a favore di associazioni benefiche. Arcaplan ...
Continua..
Cervia pet friendly e sociale

Cervia pet friendly e sociale Prosegue l’impegno della città e di tutti i soggetti coinvolti per rendere il territorio sempre più accogliente nei confronti degli amici a quattro zampe. Dopo gli interventi a favore del canile locale, il mi ...
Continua..
Prendersi cura di una cane è il primo passo in avanti verso uno stile di vita sano e sostenibile

Un approccio professionale per consolidare la relazione uomo - cane PRENDERSI CURA DI UN CANE TI CAMBIA LA VITA IN MEGLIO Ecco il "Team Building Pet Power 10” per stili di vita sani e sostenibili I cani renderanno gli uomini più buoni. Parola ...
Continua..
Incontrasino ed Airbnb per vivere esperienze uniche con gli asinelli del Rifugio

Incontrasino ed Airbnb per vivere esperienze uniche con gli asinelli del Rifugio Nell'anno che segna il decennale dell'apertura del centro ai visitatori, Il Rifugio degli Asinelli di Sala Biellese (BI), unica sede italiana dell'ente ...
Continua..
SPRINGER SPANIEL ENGLISH

Un cacciatore molto "British”

A cura di ANGELICA D’AGLIANO

 

Molti studiosi ritengono che sia un discendente diretto del Field-Spaniel, la cui storia risalirebbe quindi addirittura al Medio Evo.

Per ammirare degli Springer simili a come li conosciamo adesso bisogna però aspettare il XIX secolo.

Nell’opera "A sportman’s cabinet”, pubblicata nei primi anni del 1800 è infatti possibile vedere dei cani molto simili allo Springer attuale.


"Springer”

Il nome della razza ci fornisce delle informazioni preziose sulle attitudini di questi cani.

Infatti, fin dal 1803 gli Spaniel vennero divisi in due principali categorie.

Da una parte c’erano i cosiddetti Cocking Spaniel, dall’altra gli Springing Spaniel il cui nome derivava dal verbo inglese "to spring”, ossia "far sollevare”.

Infatti una delle principali prerogative di questi splendidi cani è proprio quella di far alzare la selvaggina, che verrà riportata successivamente al cacciatore.

In effetti gli Springer sono noti e apprezzati dai cacciatori proprio per la loro abilità nel far alzare la selvaggina soltanto quando essa è molto vicina e quindi a tiro delle loro armi.

Dolci e versatili

Dal punto di vista caratteriale lo Springer Spaniel Inglese è un animale molto dolce, socievole e intelligente. Anche se la razza è stata selezionata fin dalle sue origini per la caccia questi cani si rivelano degli ottimi animali da compagnia. La versatilità degli Springer Spaniel Inglesi permette loro di essere utilizzati anche come cani da ricerca di persone disperse. Sono impiegati anche in vari sport cinofili, tra i quali l’Agility dog.

 

Sempre in movimento

Certo è che si tratta di cani molto entusiasti ed espansivi. La loro esuberanza e le indubbie doti atletiche fanno sì che non siano cani molto adatti ad una tranquilla e sedentaria vita d’appartamento.

Per loro l’ideale sarebbe avere la possibilità di trascorrere lunghi periodi all’aria aperta, possibilmente svolgendo le attività per le quali sono stati selezionati.

Una vita d’appartamento è possibile, purché si dia a questi cani la possibilità di svolgere una corretta ed adeguata attività fisica.


Un amico per persone attive

Il loro padrone ideale dovrebbe dunque essere una persona molto dinamica ed attiva, desiderosa soprattutto di passare del tempo col proprio compagno a quattro zampe e di condividere con lui avventure ed esperienze sempre nuove. Proprio per la sua natura dolce e socievole, uno Springer Spaniel Inglese non dovrebbe mai essere lasciato per lunghi periodi da solo.

Se la nostra vita lavorativa ci tiene impegnati a lungo fuori casa e se non abbiamo qualcuno che si possa prendere cura lui, allora forse sarebbe meglio valutare bene se è proprio uno Springer il cane giusto per noi o se addirittura non fosse il caso di considerare qualche altro tipo di animale domestico, con minori esigenze.

Da lavoro e da bellezza

Secondo lo standard, lo Springer Spaniel Inglese è "armoniosamente costruito, compatto, forte, allegro e vivace.

Il più alto sugli arti e il più vigoroso nella struttura di tutti gli Spaniels Inglesi da terra.”

Si tratta di un cane di media taglia, dalla corporatura scattante e muscolosa.

In realtà i soggetti selezionati per le esposizioni e che sono detti in gergo "da bellezza” si rivelano leggermente più grandi, con il pelo un po’ più lungo e le orecchie più importanti.

I soggetti da lavoro, al contrario, mantengono un aspetto più contenuto, sono molto agili e conservano le spiccate qualità venatorie per le quali la razza è stata selezionata fin dalle sue origini.

 

Salute di ferro

Gli Springer Spaniel Inglesi sono molto robusti e anche longevi.

La loro vita media è più lunga rispetto a quella di altri cani. Infatti se ben tenuti, curati ed alimentati nel modo corretto, possono vivere tranquillamente anche fino ai 14-15 anni.

Fondamentale è garantire loro un’alimentazione completa e bilanciata in tutti i fattori nutritivi necessari.

Ovviamente cani che praticano abitualmente attività venatoria o sport cinofili anche a livello agonistico avranno delle esigenze maggiori rispetto ai loro colleghi che fanno vita d’appartamento.

Meglio scegliere per i nostri amici un alimento industriale di alta qualità, magari dietro consiglio del nostro medico Veterinario di fiducia, che saprà indicarci il prodotto più adatto e le dosi giuste da somministrare.


Ti potrebbe interessare anche:


Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!