Autorizzazione Privacy
Petfamily
<


Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 


 

Intelligente, versatile come nessuno, coraggioso all’occorrenza, tenero e affettuoso con la famiglia: il Pastore Tedesco è forse il cane più diffuso al mondo e di sicuro uno dei più apprezzati in Italia, dove detiene la supremazia assoluta fra le razze iscritte all’ENCI (Ente Nazionale per la Cinofilia Italiana). Cerchiamo di conoscerlo meglio.


Qualcuno lo chiama "cane lupo” perché ha un bel mantello focato, orecchie ben erette e una taglia non indifferente: in realtĂ , come dice anche il nome, il Pastore Tedesco è un cane appunto da pastore, nato in Germania. Il "tipo” cui corrisponde la razza è antichissimo: si tratta di cani selezionati come conduttori del bestiame, particolarmente intelligenti e collaborativi nei confronti del proprio compagno umano.

 

Benvenuto Schäferhund

In realtà la nascita della razza così come la conosciamo oggi è piuttosto recente. Fino a non molto tempo fa i progenitori dei Pastori Tedeschi erano cani "lupoidi” con una morfologia generale piuttosto variabile, soprattutto per quel che riguarda il vigore fisico e la taglia. Nel XIX secolo, in Germania, il capitano Max Von Stephanitz iniziò una lunga e attenta opera di selezione che portò alla nascita di quello che fu chiamato "Schäferhund”, cioè cane da pastore, fino ad arrivare al riconoscimento ufficiale della razza, nel 1895.


Due linee, una sola razza 

Naturalmente da quel momento l’opera di selezione è andata avanti, sviluppando in maniera piuttosto marcata una divisione tra soggetti definiti "da lavoro” e altri classificati "da bellezza”. È chiaro che nel primo gruppo si è posta attenzione particolare alle qualità attitudinali naturali dei soggetti, mentre nel secondo grupp si è privilegiato l’aspetto estetico.

Ne è risultata una distinzione abbastanza netta che ha visto nascere due linee molto definite e alquanto distanti fra di loro.


Bello e buono

Nel suo complesso il Pastore Tedesco è un bellissimo cane di media taglia dal portamento elegante e dall’ottima costituzione che gli permette di avere una notevole spinta nel movimento. La corporatura è muscolosa e nella costruzione generale il cane presenta dei "rapporti”molto buoni. Per quanto riguarda il carattere, l’antica selezione operata sulla razza continua a dare i suoi frutti. Il Pastore Tedesco racchiude infatti tutte le principali qualità del gruppo cui appartiene: intelligenza, versatilità, lealtà, attaccamento alla propria famiglia e in particolare a un membro che esso avrà individuato come "capobranco” e che sarà per tutta la vita il suo punto di riferimento.


Nessuno come lui

Se consideriamo molto velocemente le peculiaritĂ  delle varie razze canine ci accorgiamo che molte di esse sono specializzate in compiti che svolgono in maniera ineguagliabile.

La forza del Pastore Tedesco sta nella versatilitĂ : nessuno riesce a fare tutto quello che lui impara quasi senza sforzo. 

Guardia, difesa, obbedienza, conduzione non vedenti, compiti di polizia tra cui ricerca stupefacenti ed esplosivi, ricerca dispersi: tutti questi compiti sono alla portata del Pastore Tedesco.


Vita attiva

Ma uno Schäferhund è anche un impareggiabile cane da compagnia, che col suo affetto e la sua capacità di relazionarsi con l’uomo sa conquistare un posto d’onore in qualsiasi famiglia. Essendo un cane dalla mole non indifferente e dal temperamento vivace naturalmente avrà bisogno di spazio per sfogare le proprie energie oppure di una vita molto attiva magari al fianco di un padrone appassionato di sport.

Le mosse giuste

Non è difficile abituare un cucciolo di Pastore Tedesco alla vita in famiglia, purché gli venga impartita un’educazione di base corretta e che in casa tutti quanti rispettino pochi semplici regole per una buona convivenza uomo-cane.

In questo un buon educatore cinofilo e un veterinario esperto in comportamento animale potranno essere un valido aiuto per un padrone alle prime armi. Per il resto il Pastore Tedesco è un animale robusto e che richiede davvero poche cure per vivere sano e in forma: bastano la giusta dose di attività fisica, periodici controlli medici, un’alimentazione a base di prodotti di alta qualità e naturalmente l’affetto e il calore di una famiglia consapevole di aver accolto sotto il proprio tetto una creatura eccezionale.




Gentile lettore, puoi richiedere gratuitamente una copia della nostra rivista PET FAMILY.
Bastano pochi click per entrare nel mondo PET FAMILY!


In questa sezione troverai PET FAMILY news in formato digitale, PRONTA DA LEGGERE!


Puoi inserire annunci sul mondo PET e trovare quello che stavi cercando, come ad esempio un nuovo amico!