IN PRIMO PIANO

Un esercito di Bulldog inglesi e appasionati in arrivo da tutta Italia per il #BULLDOGDAY solidale del C.A.B.I.

Un esercito di Bulldog inglesi e appasionati in arrivo da tutta Italia per IL 19° #BULLDOGDAY SOLIDALE DEL C.A.B.I.   Un esercito di bulldog inglesi sta per invadere la Toscana in occasione del 19° #BulldogDay, il raduno nazionale de ...
Continua..
In arrivo la seconda edizione dell’ITALPET DOG RUN

I BASTIONI SI PREPARANO PER LA SECONDA EDIZIONE DELL’ITALPET DOG RUN: LA CORSA PER GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE! All’Ex Zoo, il 29 e il 30 settembre, due giorni di attività dedicate ai cani di tutte le taglie.   Dopo il successo d ...
Continua..
La scienza è più potente quando condivisa: nasce Purina Institute

La scienza è più potente quando condivisa: nasce Purina Institute Purina Institute mette la nutrizione al centro delle conversazioni sulla salute degli animali domestici   Purina annuncia il lancio del nuovo Purina Institute, un’orga ...
Continua..
Tartarughe beach

TARTARUGHE BEACH 2018  Cesena 22 e 23 settembre Anche quest’anno… La  più grande esposizione mondiale specializzata in tartarughe! Sempre nei padiglioni di Cesena Fiera  L’evento, organizzato dal Tarta Club Italia, ass ...
Continua..
Polpette avvelenate killer al parco Spina Verde di Rimini

Polpette avvelenate killer intervengono le Guardie Zoofile   Rimini - Dopo aver ricevuto una segnalazione del ritrovamento di una possibile esca avvelenata, le Guardie Ecozoofile, giunte immediatamente sul posto, hanno potuto constatare l ...
Continua..

Una corsa a sei zampe!

10 (ottimi) motivi per praticare il Canicross

Correre insieme al proprio cane significa trascorrere del tempo "di qualità” con lui.

A cura di Stefano Battaglini ideatore del progetto Corri a 6 Zampe

www.corria6zampe.com

 

 Questo già di per sé dovrebbe essere un motivo sufficiente per convincervi a iniziare la disciplina del Canicross. Dato che però una sola buona ragione potrebbe non bastare, di motivi ve ne forniamo ben dieci, tutti validi, divertenti e "stimolanti”. Insomma, d’ora in avanti non avrete più scuse per iniziare seriamente a correre a sei zampe!

1 - Il vostro amico a quattro zampe è un Personal Trainer meraviglioso

Non dovrete mai prendere un appuntamento con lui, anzi, se avrete la possibilità di un allenamento non programmato, non dovrete avvertirlo in anticipo né tanto meno pagare una maggiorazione. È un allenatore eccezionale, che vorrà essere ricompensato solo con tante coccole e con del buon cibo. Quando si tratterà di uscire a correre, sarà sempre disponibile e sicuramente non vi dirà mai di no.

2 - Il vostro rapporto di amicizia migliorerà tantissimo

Correre insieme non gioverà solo al vostro benessere fisico e a quello del vostro cane. Ormai è risaputo che fare sport con regolarità fa bene alla salute e migliora lo stato d’animo. Nel Canicross però, l’aspetto che non è mai così evidente, specie all’inizio, ma che è sicuramente il pregio migliore di questo sport, è quello che correndo insieme si migliora e si consolida il rapporto di fiducia. Correre insieme gioverà alla vostra amicizia e vi metterà ancor di più in sintonia.

3 - Aiuta a risolvere molti problemi comportamentali

Molte problematiche "moderne” che oggi affliggono i cani cittadini sono dovute alla mancanza di attività fisica. I cani sono esseri viventi pieni di energia. Per alcune razze il lavoro è addirittura una necessità, e non potersi cimentare in qualcosa di "fisicamente impegnativo” è sempre causa di frustrazione e stress.  Anche qui la corsa ci può aiutare. Per il cane, correre insieme al proprio branco è infatti un piacevolissimo modo per disperdere energie. Addirittura con la corsa si riesce a migliorare anche certi comportamenti troppo aggressivi. Più di una volta succede infatti di iniziare a correre con dei cani che prima della partenza si sfidano e cercano la rissa, ma che poi durante il percorso riescono a correre uno di fianco all’altro, senza nemmeno guardarsi. Insomma la corsa "cura” anche il comportamento.

4 - Mantiene la mente del cane sempre attiva

Altro aspetto positivo e sottovalutato del Canicross è che richiede al cane un bell’impegno mentale. Seguire le indicazioni del conduttore, rimanere concentrato, addentrarsi in un bosco e ricevere continui stimoli visivi e olfattivi, ritrovare un percorso già battuto in precedenza o trovare una strada nuova, sono tutte attività che "obbligano” il cane a ragionare. Correndo con voi il vostro cane diventerà ancora più intelligente.

 

5 - Aiuta a tenere sotto controllo la bilancia

Fare sport con Fido aiuta entrambi a rimanere in forma e a controllare il peso. Ai nostri giorni il numero di cani sovrappeso è in rapida crescita perché sono tantissimi i casi di quattrozampe riempiti di cibo, solo per compensare i nostri sensi di colpa dovuti alla mancanza di tempo da poter dedicare loro. Programmare degli allenamenti regolari e inserirli nello stile di vita del cane è la mossa vincente per riuscire a ristabilire il giusto peso forma.

6 - Vi farà correre più velocemente

Il cane è un velocista eccezionale. Sulle corte distanze non c’è uomo che regga le velocità di un così performante 4×4. Anche per un runner evoluto, quindi, iniziare a correre con il proprio cane significa avere la possibilità di viaggiare a delle velocità sostenute, altrimenti impossibili da raggiungere. Abituare il proprio fisico a sostenere dei ritmi così elevati sarà molto utile anche quando si vorrà correre più veloci da soli. Quindi… corri a sei zampe e sarai un fulmine!

7 - Vi fa stare più tempo all’aria aperta e vi fa conoscere luoghi nuovi

Per praticare il canicross in sicurezza è molto importante cercare delle strade "morbide” e questo significa quasi sempre trovare dei percorsi naturali. Avrete quindi più opportunità di scoprire dei posti nuovi immersi nel verde della natura e non avrete più troppe scuse per non uscire di casa. Con questa nuova attività scoprirete quanto è bello il paesaggio intorno a voi.

8 - Costa pochissimo

Un altro grosso punto a favore della corsa a sei zampe è che è uno sport che non prevede un grosso impegno economico. Basta comprare un buon paio di scarpe da running e qualche capo tecnico per noi, e mettere in preventivo un’ulteriore spesa di 80 euro per l’acquisto dell’attrezzatura specifica per il canicross (cintura – linea – pettorina). A questo punto il grosso dell’investimento iniziale sarà fatto e non ci saranno altre spese importanti da sostenere. Il canicross è uno sport per tutte le tasche!

9 - Vi fa trovare nuove amicizie

Ormai viviamo in un’epoca dove tendiamo sempre di più a diventare asociali. Avere un pretesto per incontrare nuove persone è un altro asso nella manica assolutamente da non sottovalutare. Il canicross è uno sport che coinvolge sempre più appassionati e le occasioni sociali non mancheranno di certo. Prendere parte a degli allenamenti di gruppo, per esempio, sarà un’opportunità per stringere nuove amicizie. Pensare magari di partecipare anche a qualche evento agonistico vi farà sentire ancor più coesi con altri appassionati di questo sport. In tutto questo anche il vostro cane sarà più contento, perché si troverà a correre insieme a tanti nuovi "rivali”, che gli daranno nuove motivazioni e lo sproneranno a correre ancora più veloce. Se volete un pretesto per farvi nuovi amici, iniziate a correre a sei zampe!

10 - Vi divertirà tantissimo

Raccontare questo sport non rende affatto l’idea di quanto in realtà sia profondamente divertente e appagante. Per quanto ci si sforzi di cercare parole entusiasmanti, è impossibile descrivere la meravigliosa sensazione di gioia che si prova mentre si corre insieme al proprio compagno a quattro zampe. Trasformarsi in un’unica creatura a sei zampe è molto più divertente di quel che sembra. Provate anche solo per una volta, perché vedrete che poi... non ne potrete più fare a meno!